Quando l’insignificante assurge a pubblico dominio

Visite: 5909
 
Famosi per la stampa, inutili per la società.
La foto che vedete in alto costituisce il 70% della prima pagina di giorno 21 gennaio 2011 del Giornale di Sicilia. Lo spazio dedicato ad una tizia qualunque, resa celeberrima dai media solo per aver avuto rapporti (peraltro tutti da definire) col Presidente del Consiglio italiano, è stato pari a quello riservato al Papa quando è venuto in visita a Palermo. Leggi di più a proposito di Quando l’insignificante assurge a pubblico dominio