Tag:, , ,

A Palermo la mafia non esiste. E neanche i posteggiatori abusivi.

Visite: 1199

Palermo.
La mafia? Solo per le fiction. U pizzo? Sarà il merletto in forma dialettale. Chi lo paga? Ma nessuno, chiaramente. È una diceria il fatto che lo pagano tutti. Con la crisi che c’è, poi, chi vuoi che lo paghi! Figurati se uno da i soldi… per i carcerati. Ma va là…

Ogni anno sul giornale locale si legge di decine e decine di posteggiatori abusivi che vengono identificati, multati, arrestati, fucilati, impiccati. Ma va là…

A Mondello, borgata marinara di Palermo, durante il periodo estivo ci sono una decina di posteggiatori abusivi, ma talmente abusivi, che sono oramai “stanziali”. La sera li prendono e l’indomani sono al loro posto con sedia di plastica bianca, bottiglia di plastica trasparente da due litri con un chilo di ghiaccio dentro perchè la giornata è lunga…

Bigliettini numerati sul parabrezza, perchè sono professionali, mica sbagliano e ti chiedono i soldi due volte, una volta “abbasta”.

Quest’anno hanno tolto le strisce blu e quindi si paga solo il posteggiatore abusivo. Minchia fortuna…

Autore dell'articolo: Carlo Ferlisi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.