Ecco perché il posto fisso è monotono e pericoloso

Pubblicato il: 27 febbraio 2012 alle 3:30 pm

Visite: 1416

Questo di seguito è il rebus dei lavoratori italiani del terzo millennio:

Rebus frase: 7,3,5,1,8,4,8

   

Ecco la soluzione

For-nero più  Monti = pensi-one  all’infinito

Questa è l’ultima equazione in fatto di durata del periodo lavorativo predisposta dal governo italiano.

Ma il rebus connesso è:  A cosa andiamo incontro?

Considerando che gran parte del lavoro dipendente (e non) viene svolta ormai solo dinanzi un computer, pensate a quali rischi da stress possiamo andare incontro restando a lavorare per troppo tempo.

Quelli che vi propongo di seguito sono quattro filmati registrati dalle telecamere di controllo all’interno di alcune aziende;  c’è da riflettere anche sul fatto che i  protagonisti “schizzati” sono piuttosto giovani …. Pensate a quale grado di “esaurimento” potrebbero arrivare a 70 anni di età.

Stress da lavoro al pc-1

Stress da lavoro al pc-2

Stress da lavoro al pc-3

Stress da lavoro al pc-4 

Ecco spiegato perché Monti ci ha detto che il posto fisso è monotono …. Non vuole che corriamo rischi del genere…..come Berlusconi…” L’ha fatto per noi “.

Autore dell'articolo: Sergio Figuccia

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.