Quando gli utenti sono fantasmi

Pubblicato il: 23 luglio 2012 alle 7:52 am

Visite: 1781

In realtà si tratta di una vecchia truffa già più volte evidenziata. Noi di Striscia la Protesta ne avevamo parlato nel 2009 segnalando come, anche dietro grossi marchi come Telecom, Infostrada, Enel ecc. ecc., fossero spesso nascosti pericolosi raggiri risalenti a operatori porta a porta di dubbia onestà.

In molti casi gli incaricati, profittando con infamità di ingenue persone anziane che vivono da sole, hanno estorto con l’inganno contratti fasulli, altre volte, senza neanche tentare un approccio reale con gli pseudo-utenti, ne hanno falsificato la firma presentando alle aziende contratti sottoscritti da morti, da cittadini inesistenti, da persone totalmente ignare ecc. ecc.
Al riguardo Repubblica.it ha realizzato oggi un interessante dossier che vi segnaliamo. Cliccate qui per leggere il servizio e vedere il relativo filmato.

Autore dell'articolo: admin

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.