Tag:, , , , , , , ,

Oggi sposi

Visite: 2756

Brindano, si incontrano, si baciano, si rincontrano, si ribaciano, si fanno fotografare, si mettono in posa, si parlano addosso … questa storia dura da mesi e i giornali, ogni santo giorno, ci propinano sempre la stessa solfa.

Guardando i TG veniamo colti da “déjà vu”, non riusciamo più a comprendere lo scorrere del tempo, ci sembra che ogni  giornata sia uguale alla precedente e prevediamo possa esserlo anche alla successiva.  Tutto quello che viene detto dai giornalisti è sempre lo stesso, i titoli e le notizie potrebbero essere registrate una volta e trasmesse ciclicamente per interi mesi senza che nessuno se ne accorga … si risparmierebbero soldi (anche questa potrebbe essere una spending review) e l’effetto sarebbe sempre lo stesso: il diritto di cronaca? No!: il disgusto della gente (che non ne può più).

 Le dichiarazioni pubbliche della Merkel? Sempre le stesse:

  • Lo scudo anti-spread no!
  • Monti ha fatto cose impressionanti! Ma non bastano
  • La Grecia deve rispettare i patti
  • I paesi europei devono fare sacrifici (tranne la Germania si intende!)
  • La crisi è seria
  • Nessun paese deve uscire dall’euro

Ecc. ecc.

 

Le dichiarazioni pubbliche di Monti? Sempre le stesse:

  • Le nostre riforme sono eque
  • Il rigore innanzitutto
  • La principale risorsa per la crescita è la lotta all’evasione (esclusa quella contro i grandi evasori, quelli che risiedono in Svizzera e lavorano in Italia, per esempio)
  • L’Italia ha superato il momento più buio, ora deve crescere (chiudendo le fabbriche, facendo fallire le imprese, licenziando i lavoratori, lasciando per strada i giovani disoccupati)
  • Ancora non è tempo per diminuire le tasse (quindi si continua ad aumentarle)
  • L’Italia ora è un paese che conta (sempre e solo i suoi debiti)

Ecc. ecc.

Ma allora, se dicono sempre le stesse cose … perché si incontrano continuamente?  Sotto-sotto deve esserci qualcosa! Forse un sentimento è nato fra i due premier, più forte dello spread, più vigoroso della BCE, più sano dell’economia italiana, più gagliardo delle borse europee, anche se meno possente della nostra pressione fiscale.

Questo matrimonio s’ha da fa … che si uniscano dunque in un vincolo indissolubile  e che soprattutto per il viaggio di nozze ….vadano assieme “a quel paese”.

 

 

 

 

 

 

 

Autore dell'articolo: Sergio Figuccia

1 commento su “Oggi sposi

    Connie Muro

    (01/09/2012 - 17:23)

    ahahahahahahah…….Sergio sei grande!!!!! :-))

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.