Tag:, , , , , , , , , ,

Qui prima c’era una banca

Visite: 1285

Ieri (7/2/14Repubblica.it  ha diffuso un servizio web sul progetto del fotografo americano Michael Vahrenwald che ha voluto documentare la sfiducia della gente provocata dalla crisi economica fotografando location che prima ospitavano opulenti banche,  crollate in seguito alla crisi del 2008.

Il servizio, visibile cliccando su questo link, propone una serie di foto di eleganti ingressi, destinati una volta a sedi di importanti agenzie di credito, oggi disabitati o utilizzati per piccoli fast food o siti commerciali.

Vogliamo aiutare in questo studio il bravo Vahrenwald con un nostro modesto contributo locale.

Guardate in alto le foto di inizio articolo. Quello che vedete sotto l’ex sede della “North Side Savings Bank” nel Bronx è il palazzo che ospita oggi il Grand Hotel Piazza Borsa di Palermo. Fino al 1997 questa struttura era la Sede principale della “Cassa Centrale di Risparmio Vittorio Emanuele per le Province Siciliane“, denominata poi Sicilcassa e acquisita proprio nel 1997 dal Banco di Sicilia che ne fece una delle sue agenzie cittadine. In seguito, dopo l’acquisizione del Banco di Sicilia da parte di Capitalia (a sua volta poi fagocitata in Unicredit), il palazzo fu venduto a un gruppo finanziario che lo trasformò in un hotel a 5 stelle.  

Nel caso del palazzo palermitano in fondo è stata una buona fine, rispetto alle costruzioni americane abbandonate dagli istituti di credito, ma anche nel nostro caso è un pezzo di storia spazzato via dallo spietato vento della crisi economica.

Autore dell'articolo: admin

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.