Ci governano semi-dei scesi dall’olimpo

Pubblicato il: 3 settembre 2014 alle 6:00 am

Visite: 837

Riportiamo sul blog questo articolo pubblicato pochi giorni fa sulla nostra pagina Facebook che, a sorpresa ha fatto segnare, nelle statistiche del social network, oltre 2.100 letture, 31 condivisioni e 24 consensi (Mi piace) nel solo primo giorno di presenza sul web.

ARTICOLO n.3 DELLA COSTITUZIONE ITALIANA: “Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono eguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali. E` compito della Repubblica rimuovere gli ostacoli di ordine economico e sociale, che, limitando di fatto la libertà e l’eguaglianza dei cittadini, impediscono il pieno sviluppo della persona umana e l’effettiva partecipazione di tutti i lavoratori all’organizzazione politica, economica e sociale del Paese.”

I rappresentanti del Sovrano Popolo Italiano (anche questa sovranità è sancita dalla Costituzione) agiscono costantemente in opposizione all’articolo 3 della Costituzione perpetrando incessantemente discriminazioni di ogni tipo in favore soprattutto di essi stessi, ma anche di gruppi di cittadini che, collegati in qualche modo con la classe politica che abusa del proprio potere, usufruiscono di benefici, agevolazioni e opportunità invece negate al resto della popolazione.

QUESTA È UNA DENUNCIA, organi di controllo della Repubblica (vedi Magistratura) devono intervenire al riguardo per colpire chi si fa scudo del proprio potere e beffa delle Leggi.

Guardate, per esempio, questo video de “Il Fatto Quotidiano” : una spiaggia di 3 chilometri solo per napolitano e i suoi amichetti, ma abbiamo a che fare con rappresentanti del Popolo Sovrano o con semi-dei scesi dall’olimpo per “regnare” sul nostro territorio?

Autore dell'articolo: admin

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.