Grecia, effetto domino per l’eurozona?

Pubblicato il: 1 febbraio 2015 alle 12:01 am

Visite: 1401

Le elezioni in Grecia hanno sancito la rivolta popolare all’infame strangolamento economico della troika.

Sono moltissimi gli europei che auspicano un effetto “domino” del risultato delle elezioni greche in tutta l’eurozona.

Rigore e austerity e la pretesa di una contemporanea crescita per le nazioni iscritte al “club dei pazzi“, così potrebbe ormai essere definita l’unione monetaria sotto il segno dello schizofrenico “euro“, hanno distrutto i già fragili equilibri sociali all’interno delle nazioni più esposte al “bombardamento” di bruxelles.

La vittoria in Grecia degli “euro-scoglionati” ha così fatto nascere in tutti gli altri paesi strozzati da merkel & c. la speranza di un cambiamento radicale nell’economia europea e nei singoli stati dell’unione.  Ma il vero problema è trovare un alter ego di Alexīs Tsipras in Italia …. e in atto non si profila neanche all’orizzonte qualcuno che possa cavalcare la rivolta popolare in Italia come ha fatto lui nel suo paese.

Dobbiamo aspettare le prossime generazioni?

Autore dell'articolo: Iron Icman

Iron Icman

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.