Tag:, , , , , ,

La lagarde si guarda ben dal pagar le tass

Visite: 951


Lo strabico rapace che dall’alto del fmi è pronto a gettarsi in picchiata sui paesi, membri della ue, che non pagano i loro debiti è il primo essere umanoide al mondo a non pagare le tasse e ad intascarsi il suo bello stipendio di quasi mezzo milione di euro all’anno senza privarsi di un centesimo in favore di una istituzione statale.

Il noto quotidiano “The Telegraph” ha denunciato nel 2012 che Christine Lagarde, capo del fondo monetario internazionale, non paga le tasse per il suo reddito in nessuno stato del mondo, e dopo aver accusato il popolo Greco di rischiare il fallimento proprio perché i Greci non pagano tasse a sufficienza, ha specificato che questo suo benefit economico (come se non bastasse lo stipendio da “imperatrice” che percepisce, superiore persino a quelli di Barack Obama e di David Cameron, che però pagano entrambi le imposte nei rispettivi paesi) è dovuto al fatto che la (inutile) organizzazione che presiede è di livello transnazionale, quindi le tasse non sono previste.

Il problema è sempre lo stesso: è l’uomo che crea i suoi mostri e i propri carnefici. Se nessuno avesse creato questo ruolo vampiresco, concedendogli persino il beneficio dell’esenzione dalle tasse, esseri come la lagarde non si sarebbero “abituati” a tanto e avrebbero dato un significato esistenziale alla povertà, magari rispettandone in qualche modo i sacrifici connessi.

Avete mai visto un avvoltoio comprendere il dolore delle carogne di cui si ciba? La solidarietà e la comprensione potrebbero influire sugli atteggiamenti degli esseri umani (o umanoidi, come nel nostro caso), ma purtroppo, a certe “altitudini” l’aria è troppo rarefatta e queste sensazioni si disperdono nel vuoto assoluto.

Autore dell'articolo: Iron Icman

Iron Icman

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.