Tag:, , , , , , ,

I Populisti sono i veri Democratici

Visite: 856

Questo è uno stralcio del discorso che Pericle fece agli Ateniesi all’inizio della Guerra del Peloponneso intorno al 430 a.C. – Ricordiamo, soprattutto al signor napolitano, ex-presidente della nostra Repubblica, che ha sempre ritenuto di “offendere” chi non era d’accordo con la schiavitù imposta dall’eurofollia utilizzando la parola “populista”, che Pericle è stato uno dei politici greci fautori della Democrazia e proprio per questo è stato “fregiato” dell’attributo di “POPULISTA”.

Leggendo queste righe si può avere un’idea di cosa significhi Democrazia e Dignità Popolare, tutta roba che paesi barbari, discendenti da popolazioni barbare, non possono di certo capire, abituati come sono ad aggredire gli altri popoli in qualsiasi modo possibile (oggi con l’arma di una falsa economia terroristica caricata a vincoli e regole esplosive.

<< Qui ad Atene noi facciamo così. Qui il nostro governo favorisce i molti invece dei pochi: e per questo viene chiamato democrazia. Qui ad Atene noi facciamo così. Le leggi qui assicurano una giustizia eguale per tutti nelle loro dispute private, ma noi non ignoriamo mai i meriti dell’eccellenza. Quando un cittadino si distingue, allora esso sarà, a preferenza di altri, chiamato a servire lo Stato, ma non come un atto di privilegio, come una ricompensa al merito, e la povertà non costituisce un impedimento. Qui ad Atene noi facciamo così. La libertà di cui godiamo si estende anche alla vita quotidiana; noi non siamo sospettosi l’uno dell’altro e non infastidiamo mai il nostro prossimo se al nostro prossimo piace vivere a modo suo. ....... Ci è stato insegnato di rispettare i magistrati, e ci è stato insegnato anche di rispettare le leggi e di non dimenticare mai che dobbiamo proteggere coloro che ricevono offesa. E ci è stato anche insegnato di rispettare quelle leggi non scritte che risiedono nell’universale sentimento di ciò che è giusto e di ciò che è buon senso. Qui ad Atene noi facciamo così. Un uomo che non si interessa allo Stato noi non lo consideriamo innocuo, ma inutile; e benché in pochi siano in grado di dare vita ad una politica, beh tutti qui ad Atene siamo in grado di giudicarla. Noi non consideriamo la discussione come un ostacolo sulla via della democrazia..... Qui ad Atene noi facciamo così.>>

Autore dell'articolo: admin

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.