L’antipolitica è frutto sacrosanto della cattiva politica

Pubblicato il: 15 dicembre 2016 alle 11:45 am

Visite: 686
valeriafedeliministro
Tutti i politicanti che prima del Referendum hanno dichiarato di voler andare a casa nell’eventualità di vittoria del NO, sono stati invece ripescati e rimessi sul TRONO (persino la boschi fa capolino nello staff governativo).

La DEMOCRAZIA è stata tradita, maltrattata e uccisa in Italia da una classe di individui indegna di fare politica di vertice.
democrazicidio_
La stessa figura di Mattarella, accolta da tutti gli Italiani come una manna democratica che avrebbe potuto far dimenticare il “golpista” napolitano, generatore di un drammatico, impopolare e dittatoriale governo tecnico (monti) e di altri due governi a suo esclusivo piacimento (letta e renzi), non ne esce molto bene con l’incarico a gentiloni. Il Presidente infatti non è riuscito ad avere il coraggio di andare subito alle elezioni (a questo punto SACROSANTE) preferendo una sorta di rimescolamento di una minestra già riscaldata e andata a male.
E gentiloni ci è andato giù pesantemente, riproponendo le stesse “persone” che gravitavano attorno alla “supernova renzi” (la supernova in astronomia è una stella che esplode) pur conscio del fatto che quelle stesse “persone” avevano giurato dinanzi le telecamere di tornare definitivamente a casa nell’eventualità di vittoria del NO al Referendum.  Evidentemente questa gente o è stata colpita da amnesia fulminante o ritiene “casa propria” il nostro parlamento. Noi temiamo che l’ipotesi più plausibile sia purtroppo la seconda.
boschisottosegretario
Valeria fedeli in tv a “LA7“, prima del Referendum, aveva dichiarato con “austero cipiglio” e grammatica claudicante che: “CI SONO TANTI CHE STANNO LI’ FINO AL 2018 PERCHE’ PENSANO ALLA PROPRIA SEDIA … IO NON PENSO ALLA PROPRIA SEDIA

 Ma, nonostante questa piccata dichiarazione, è stata addirittura “incoronata” Ministro dell’Istruzione pubblica, dell’Università e della Ricerca pur essendo soltanto diplomata.
Come dire: mettiamo schettino a capo della Marina Militare degli Stati Uniti d’America.
I professori universitari non mancano mai di fare presente ai nostri figli “di Nessuno”, nel momento in cui si laureano alla triennale, che “la laurea breve non vale nulla” (ALLORA PERCHE’ L’HANNO CREATA? – ci chiediamo tutti); e poi il governo gentiloni mette a capo della pubblica istruzione una semplice diplomata e il governo renzi piazza il fratello di alfano come dirigente delle poste e telecomunicazioni pur essendo in possesso di una laurea triennale (sì, proprio quella che non serve a nulla) e per giunta acquisita in tarda età e poco tempo prima di un incarico amministrativo di tale rilevanza.
Diteci voi come si può dare ancora credito a una classe politica di questo miserrimo calibro, l’anti-politica nasce spontanea dalla volontà popolare, non si può più occultare o tenere sotto controllo, il Popolo Italiano è stanco di queste ignobili manfrine e del decrepito emerito“, che a novant’anni e in questo scenario da teatrino comico di bassa lega, continua a ripetere pateticamente con la sua traballante dentiera: “bassssta antipolitica e populissssmi … se no c’è l’abissso e il precipissssio
SE IL MONDO E’ DIVENTATO UN CIRCO, NOI ITALIANI CI SIAMO AUTO-NOMINATI “PAGLIACCI” UFFICIALI.

Autore dell'articolo: admin

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.