Commemorazioni dal futuro

Inserito da admin
Ago 01 2017
Visite: 122

 

Fantascienza commemorativa.

Anche questo è un modo per protestare contro le storture della nostra società, magari anticipandone gli sviluppi in funzione delle aberrazioni attuali proiettate nel futuro.

Con un articolo della fine del mese di luglio scorso “Huffingtonpost.it” ha segnalato la presenza nel pieno centro di Roma di strane targhe commemorative datate nel lontano futuro.

Una gran bella idea del gruppo artistico romano DustyEye che da marzo di quest’anno, con la campagna “Il Migliore dei Futuri Possibili”, sta tappezzando le strade della Capitale con una serie di finte targhe in alluminio che sembrano commemorare, direttamente dal futuro, avvenimenti che potrebbero accadere in seguito alle nostre follie del presente.

E’ un vero colpo di genio, un sorta di monito “a lunghissimo termine” che ci prospetta i possibili risvolti futuri della schizofrenica e controversa contemporaneità; come dire: continuate su questa strada e guardate cosa vi aspetta.

Complimenti sinceri da Striscia la Protesta, un altro modo brillante e alternativo per contestare le bestialità della nostra società cosiddetta “civile“.

Chi volesse leggere l’articolo di “Huffingtonpost.it” e visionare alcune di queste targhe può cliccare qui.

 

You must be logged in to post a comment.

Trackback URL for this entry