Che spreco che fa

Pubblicato il: 22 maggio 2018 alle 1:23 pm

Visite: 139

Chissà quali “qualità” nascoste ha questo personaggio per poter usufruire di tanto credito da parte della Rai, che ricordiamo è una televisione pubblica ed è finanziata con denaro pubblico.

Il signor fazio, che ormai non riscuote pressoché alcun consenso popolare, continua imperterrito a condurre un programma televisivo sulla rete italiana più importante, pagato con cifre stratosferiche di denaro pubblico.

Si tratta di uno dei soliti banali talk show che ormai vanno in onda in tutte le televisioni private ma che, prodotti dalla Rai, finiscono col fagocitare denaro a palate.

Sembra proprio che questo “conduttore“, nonostante faccia in tv quello che almeno un altro milione di italiani sarebbe capace di fare, riesca senza alcuno ostacolo (magari solo per una salutare alternanza di ruolo che non avviene mai) a risucchiare anno dopo anno incredibili quantità di soldi più di un’idrovora.

E’ probabile che dietro di lui ci sia una “cordata” di “sponsor” occulti che lo sostiene, non si può spiegare altrimenti questa continuità nonostante le mediocri capacità dimostrate.

E’ moralmente corretto, in questo periodo di crisi economica in cui lo Stato continua a effettuare tagli alla Sanità perché non ha i soldi per gestirla al meglio, che per l’intrattenimento si spenda tanto e SEMPRE COSTANTEMENTE A FAVORE DEI SOLITI PERSONAGGI TELEVISIVI?

Autore dell'articolo: admin

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.