Tag:, , , , , , , , , , , , , , , ,

La politica italiana peggio di Fantozzi

Visite: 135

La politica italiana ormai è SOLO PROPAGANDA, da qualunque lato la si guardi. Questa non è una delle solite banali accuse lanciate quotidianamente dalle opposizioni al governo e viceversa, ma una tristissima verità che spiega in modo esaustivo la principale causa della grande avanzata dell’anti-politica nel nostro Paese.

Parlando di parolai (scusate il gioco di parole) non dobbiamo dimenticarci degli 80 euro renziani che quasi 2 milioni di persone sono stati costretti a restituire (cliccare qui per visionare la fonte giornalistica considerata).

Il demenziale episodio della scorsa legislatura ricorda tanto la gag del film “Superfantozzi” del 1986 nella quale Fantozzi, viaggiando nel tempo, viene soccorso da Robin Hood che, rubando ai ricchi per dare ai poveri, gli porta un sacco pieno di monete per poi tornare a levarglielo in quanto il ricco, a quel punto, era diventato lui.

 

 

Il paradosso, utilizzato al cinema per fare ridere, in politica è stato invece adottato come strumento di governo. La parodia e la commedia demenziale diventa tattica demagogica, solo che in questo caso a essere presi in giro non sono gli stereotipi o i luoghi comuni, piuttosto i cittadini e gli elettori.

Vedrete che, leggendo quest’articolo, le opposizioni di oggi, che erano dall’altra parte della barricata ai tempi del governo Renzi, si lanceranno sui social a equiparare “lo strano caso degli 80 euro” al “reddito di cittadinanza“, per affossare nel ridicolo e nella stessa identica melma mediatica qualsiasi iniziativa intrapresa dal governo in carica, ricambiando così con la stessa moneta gli attacchi a suo tempo subiti quando erano loro a gestire il potere. E’ insomma una vera e propria guerra, un iniquo gioco delle parti che non giova a nessuno, divide sempre più il Paese e lo trascina verso il buco nero dell’inciviltà.

Chiamateli come volete: dem, grillini, populisti, progressisti, europeisti, liberali, centro-destra, centro-sinistra, giallo-verdi … ma finché la politica resterà impantanata in questo degradante e infantile battibecco senza alcun costrutto e senza soluzione di continuità, scordiamoci la ripresa economica e di vedere ripartire la nostra Nazione, questo tipo di politica può solo alimentare la crisi.

Autore dell'articolo: Iron Icman

Iron Icman

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.