Tag:, , , , ,

Non siamo in tempi di peste

Visite: 177

Mi sono sempre sentito assai refrattario agli stati psicotici di emotività irrazionale, e ho dunque cercato di fare un po’ di chiarezza a me stesso attraverso i numeri ufficiali di ieri.

Soltanto numeri, non c’è dubbio che la prevenzione è doverosa e le curve di proiezione del contagio preoccupanti; e ricordando, per non doverlo scrivere ogni volta, che lo 0,001% corrisponde a:Uno su centomila“.

LEGENDA. RS: Ricoverati sintomatici. TI: Ricoverati in terapia intensiva. ABU: Popolazione censita 2018.

ITALIA. RS: 5.838 (0,0096% su ABU) – TI: 1.028 (0,0017% su ABU).
LOMBARDIA. RS: 3.852 (0,0384% su ABU) – TI: 560 (0,0056% su ABU).
LAZIO. RS: 67 (0,0011% su ABU) – TI: 18 (0,0003% su ABU).

 

Sono “soltanto” numeri, quelli attuali durante lo stato di guerra al virus, ma dicono tutto (e anche qualcosa di più) per chiunque sappia leggerli.

 

Autore dell'articolo: Alessandro Vizzino

Avatar

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.