Tag:, , , , , , , , , , , ,

Insano egoismo di una insana società

Visite: 318

Il degrado della nostra società è giunto ormai a livelli preoccupanti. Nei social spesso si legge di gente stanca che tende a richiudersi in se stessa, delusa da amici e parenti imbrigliati dalla rete di personalismi ed egoismo estremo che caratterizzano da tempo i nostri rapporti umani.

Sono proprio questi due elementi a caratterizzare la quasi totalità del nostro prossimo e basare il proprio futuro sul “copia e incolla” nelle nostre coscienze di queste aberrazioni sociali riteniamo possa risultare ancora peggio di doverle subire dagli altri.

Si legge troppo spesso: “meglio pensare a un poco di sano egoismo“, oppure “visto che dilaga ovunque il menefreghismo, anche io mi allinierò a questa corrente di pensiero e penserò solo a me stesso“.

Chi vi scrive detesta chi cura solo il proprio “orticello” passando magari sui “cadaveri” di coloro che vengono visti solo come “competitor“, odia coloro che pensano che “amicizia” significhi solo poter sfruttare a proprio favore la conoscenza con gente già inserita nel sistema di potere, biasima fortemente chi cerca in tutti i modi di dimostrarsi “importante” nel proprio ambito lavorativo soprattutto di fronte a persone che da quell’ambito sono estranee. Infine depreca chi cerca “visibilità” mediatica a tutti i costi, magari gettando fango sul resto del mondo, nella stupida convinzione di poter così guadagnare “punti” in proprio favore, magari tradendo proprio i veri amici e la poca gente onesta e sincera che ancora ci circonda (d’altra parte la “competizione” sfrenata e indiscriminata è la peggiore piaga della società contemporanea, incapace ormai di gestire con serenità e sincerità qualsiasi rapporto interpersonale).

Ecco perché il sottoscritto non vuole somigliare in alcun modo a questi escrementi della nostra società e spera fortemente di non vedere mai i propri amici in preda a questo genere di impulsi, l’EGOISMO NON E’ MAI SANO.

Autore dell'articolo: Sergio Figuccia

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.