Paesi membri e stati culo

Visite: 116 Zingaretti nei giorni scorsi se n’è uscito con un’affermazione non poco sibillina: “senza l’europa non ce l’avremmo mai fatta” … mah!   In proposito ricordiamo che l’Olanda, altro paese dopo la Germania e la Francia a credere che l’unione europea sia stata fatta a proprio esclusivo uso e consumo, non vuole intervenire in […]

Il coronaspread è più pericoloso

Visite: 78Ci risiamo, lo strumento di tortura denominato “spread“, che si era ridotto a 136 punti fino a poche settimane fa, è tornato a rompere le scatole agli Italiani salendo di 100 punti (cliccate qui per leggere uno dei tanti articoli al riguardo). Stavolta non ci sono di mezzo le “inadempienze” governative, gli stupidi attacchi […]

Emergenza sanitaria non significa guerra

Visite: 74Ci chiediamo perché la massa popolare non riesce a comprendere la differenza fra una guerra e un’emergenza temporanea. La generazione dei nostri nonni, che hanno vissuto la devastazione dei bombardamenti, comprende perfettamente questa differenza, noi invece affrontiamo un provvedimento governativo, mirato a non mettere in crisi il sistema sanitario nazionale chiedendoci solo di stare […]

Ue ue ue, abballammo sta tarantella

Visite: 101Da Parigi giunge notizia che il governo francese utilizzerà l’articolo 49.3 della Costituzione per poter introdurre la riforma pensionistica nonostante la rivolta popolare e la volontà contraria della totalità dell’opinione pubblica francese. Come sappiamo, e come avviene sempre in questi casi ormai da diversi anni (l’Italia ne sa qualcosa – vedere riforma fornero durante […]

E sotto sotto il piano Gelli va avanti

Visite: 127Sono tanti i punti previsti dal “piano gelli” (massoneria p2) già da tempo realizzati, anche col contributo del cosiddetto celebre “governo tecnico” di mario monti: abolizione delle province, limitazione del diritto di sciopero, controllo dell’opinione pubblica tramite controllo dei media, abolizione delle pretese popolari di automatismo fra titolo di studio e posto di lavoro, […]

Il coronavirus si è travestito da bufala

Visite: 189 Con la stessa tempestività con la quale le autorità cinesi hanno imposto il silenzio totale ai media sulla questione del coronavirus, sono partite in tutto il mondo, soprattutto sui social, centinaia di FAKE NEWS.   Dobbiamo imparare a capire che le “BUFALE” sono nate proprio per screditare agli occhi dell’opinione pubblica certe notizie […]

Tele Merdaccia

Visite: 138No, non è casuale. Le tv puntano esclusivamente all’audience, fatta esclusione per Rai3, che ancora produce cultura, e alcune reti satellitari a tema documentaristico (History, National Geographic, Focus ecc.). Tutte le reti televisive ormai cercano solo il massimo della visibilità popolare, quindi è proprio la scadente qualità della platea che spinge i responsabili dei […]

Chi sbaglia è pagato, e pure bene

Visite: 155 Una volta, tanto tempo fa, si diceva: CHI SBAGLIA PAGA. Oggi non è più così, anzi vale esattamente l’opposto: certi amministratori, ceo, manager (nel tempo hanno nascosto il loro reale cambiamento di ruolo dietro stupide sostituzioni di nomenclature) sono “profumatamente” pagati proprio per “sbagliare” e condurre al tracollo o alla lenta sparizione le […]

Diabolik rapisce Unicredit

Visite: 1897Il sosia di Diabolik prosegue nella sua azione da “terminator” per poter raggiungere l’obiettivo che gli è stato probabilmente assegnato: la fusione di Unicredit con Societè General. Un piano diabolico già ventilato circa un anno e mezzo fa (leggete per avere un’idea quest’articolo di “larena.it” cliccando qui). Un francese dunque a capo di un’azienda […]

Italia gallina d’oro

Visite: 1225 In un articolo de “ilmessaggero.it” del settembre del 2015 è stato fatto rilevare che Cassano, il ceo di Alitalia in questi giorni al centro delle ennesime trattative di vendita, si era dimesso dopo 9 mesi di “lavoro” intascando una buonuscita (tfr) milionaria di ben 2,4 milioni di euro (cliccate qui per leggere l’articolo […]