Quando venne uccisa la verità

Visite: 28La Corte di Appello di Palermo ha respinto gli appelli inoltrati dai Ministeri della Difesa e dei Trasporti contro la sentenza del gennaio 2016 del Tribunale Civile di Palermo che li aveva condannati al risarcimento plurimilionario di alcune delle famiglie delle vittime della strage di Ustica. Dopo quasi quarant’anni e decine di depistaggi per proteggere […]

Il Palarudere di Palermo

Visite: 38Il Palasport di Palermo è stato colpito nell’aprile del 2008 da una forte tempesta che strappò un pannello della copertura. Sarebbero bastate allora alcune decine di migliaia di euro per rimetterlo subito in sesto, ma la cronica incapacità gestionale dimostrata dalle amministrazioni comunali del capoluogo siciliano che si sono alternate nel tempo, hanno ridotto […]

Parliamo del “fondo monetario inutile”

Visite: 276La società globale è zeppa di organismi superflui che esistono esclusivamente per esercitare potere in seno al gruppo di nazioni che li hanno costituiti ma certamente con altri intenti. E’ un po’ quello che succede in Italia con i famosi “enti inutili“, che fagocitano circa 12 miliardi l’anno per non fare pressoché niente. Il […]

La congiura dei pazzi torna di moda

Visite: 62L’Italia è un paese di pazzi: prima, tutti a dire peste e corna di un pluriassassino fuggito in Brasile, sbeffeggiando palesemente le sue vittime e le autorità giudiziarie italiane che cercavano di catturarlo, vergognosamente protetto da un sistema occulto che ancora dev’essere individuato; oggi, che è stato finalmente preso e trascinato in Italia per […]

Chi sbaglia deve pagare, non solo i Paesi Membri

Visite: 75 Dopo oltre otto anni gli inqualificabili burocrati di Bruxelles SI ACCORGONO solo ora di aver agito con arroganza, cecità politica e tirannico assolutismo, “calpestando la dignità della Grecia” (sono parole di Juncker), facendo rischiare l’Italia e mettendo perfino in pericolo la tenuta stessa dell’euro. Leggete come riferimento l’articolo di Panorama che vi riproponiamo […]

Telecamere nelle scuole e nelle case di riposo

Visite: 166Forse non avete fatto caso all’irrazionale circostanza che certi eventi, prima del tutto assenti o almeno poco presenti nelle cronache giornalistiche, diventano improvvisamente “fatti quotidiani“, con una ripetitività che li fa apparire quasi scontati episodi della nostra vita di tutti i giorni. Spesso si tratta di vicende gravi che, proprio per la loro inspiegabile […]

I capi sono spesso i veri deficienti

Visite: 75 Questa vignetta vuole celebrare i manager dementi che hanno invaso l’Italia negli ultimi dieci anni in tutti i settori di lavoro, dalla sanità alle banche, dal pubblico al privato. Amministratori delegati, dirigenti, responsabili delle risorse, presidenti d’azienda ecc. ecc., sempre in cerca di profitti più corposi tramite riduzioni, sempre più pressanti, del costo […]

"Electro-magneto" - olio su tela 80x90 di Sergio Figuccia

Ci stanno uccidendo, ma fingiamo di non accorgercene

Visite: 79 Come è stato per l’amianto, nonostante i campanelli d’allarme, la folle società umana prende coscienza dei propri orrori tecnologici solo quando il maggior danno è stato ormai prodotto. La storia è sempre la stessa: per diverse decine d’anni si utilizzano massivamente frutti della tecnologia e prodotti industriali senza porsi mai il benché minimo […]

Ricordate Adam Kadmon?

Visite: 222Circa tredici anni fa nasceva sul web uno strano personaggio su un blog di protesta che non era il nostro; si faceva chiamare “Adam Kadmon” utilizzando pressoché appieno la locuzione “Adam Qadmon” (l’uomo delle origini) che indica nella mistica ebraica il primo uomo presente sulla Terra, l’equivalente dell’Adamo descritto nella Bibbia. Il personaggio negli […]

Nati carcerati

Visite: 81Una realtà che pochi conoscono: il dramma dell’infanzia congelata nelle carceri. Presi da tante stupidità, strumentalizzate da un sistema di potere che pensa solo a se stesso, dimentichiamo che nella nostra disgraziata società contemporanea si consumano tanti drammi che restano nascosti alla massa popolare con la complicità di gran parte dei media che ne […]