Gli sciacalli vanno in trasferta

Visite: 61 Ecco cos’è il mercato globale, è l’opportunità che viene concessa a gruppi industriali sciacalli, provenienti dalle nazioni più disparate, di FINGERE di investire lontano da casa propria, distruggere le aziende concorrenti (per esempio Ilva), smantellare la concorrenza e poi investire realmente nella propria terra (per esempio l’india) nello stesso settore industriale (per esempio […]

Le piste inciclabili

Visite: 61Il “Piano della mobilità dolce“ di Palermo (leggasi progetto per una rete di percorsi ciclabili) è stato premiato a Rimini, in occasione di Ecomondo, col Premio Sviluppo Sostenibile 2019. Nella motivazione del “premio” si sottolinea l’impegno della città di Palermo per la “pianificazione di itinerari di interconnessione dei percorsi ciclabili esistenti e la definizione di […]

Autovelox, soluzione ideale per tutti i problemi

Visite: 68Troppi incidenti stradali, specialmente nel catanese. Così in una riunione a Palazzo del Governo del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica è emersa la “necessità” di collocare ben 29 nuovi autovelox fissi nelle strade più a rischio di incidenti nella Provincia di Catania. Ovviamente i Comuni interessati dal provvedimento si sono dichiarati […]

Banche, banchine, e bancazze

Visite: 365Continua senza tregua l’affronto al Sud-Italia, specialmente in Sicilia, da parte dell’intero settore del credito a suo tempo privatizzato, probabilmente, proprio con l’intento specifico di impoverire il Meridione facendo transitare enormi capitali dalle mani dello Stato in quelle di pochi affaristi che hanno così acquisito, senza “colpo ferire”, un enorme potere economico.  Eravamo nei […]

Dopo l’agenda rossa, il librettino blu

Visite: 93Silvana Saguto, ex presidente delle misure di prevenzione del Tribunale di Palermo, attualmente sotto processo a Caltanissetta con l’accusa di aver designato arbitrariamente gli amministratori giudiziari dei beni confiscati alla mafia, è stata radiata definitivamente dalla Magistratura in quanto le Sezioni Unite della Cassazione hanno respinto il suo ricorso contro il provvedimento. Per altri […]

L’educazione di una volta

Visite: 52 I vecchi libri qualcosa di buono insegnavano, oltre a stravolgere la storia facendo diventare “eroe”, per esempio, un sanguinario guerrafondaio come garibaldi.   L’educazione invece era ben impartita, magari con semplici concetti fondamentali come quelli segnalati nella vecchia pagina accattorciata visibile nella foto che segue.   Un saluto, un grazie, una cortese richiesta […]

Quando l’incentivo diventa corruzione

Visite: 81In Italia c’è un’altra piaga nascosta: l’INCENTIVO ECONOMICO. Di per sé l’incentivo non nasce come esca per spingere i lavoratori a compiere le nefandezze che caratterizzano oggi la disgraziata società nel nostro Paese. Prima si chiamava spesso “premio di rendimento“, proprio per spiegare la motivazione del dono da parte del datore di lavoro (che […]

E parla in italiano, italiano!

Visite: 104Ancora pochi anni fa un italiano che adoperava senza motivo termini inglesi alternandoli incessantemente a costrutti linguistici in italiano vantava arrogantemente la conoscenza della lingua inglese ritenendo così di essere al di sopra di tutti i suoi colleghi e forse persino del mondo intero. L’Accademia della Crusca in questi ultimi tempi ha più volte […]

Cos’è il sistema

Visite: 74In un articolo di Focus.it del primo agosto 2017 (cliccate qui per leggere l’articolo) viene segnalato che uno dei primi a parlare pubblicamente di “sistema di potere” è stato proprio Hitler durante uno dei suoi comizi prima della grande ascesa al comando della Germania nazista. Spiegata così semplicisticamente, la storia però potrebbe indurre a […]

I migranti del Polo Nord

Visite: 37Nello scorso mese di settembre il nostro Premier Conte ha portato a Bruxelles le istanze italiane sulle migrazioni. A chiusura del vertice Conte ha sottolineato che il meccanismo dei rimpatri deve essere gestito a livello europeo, penalizzando sul piano finanziario, e in misura consistente, i Paesi che non parteciperanno alla ripartizione dei migranti. Se […]