I galletti all’attacco

Visite: 187Unicredit continua nella sua perversa diminuzione del personale, senza neanche prevedere nuove assunzioni, in presenza di drammatiche carenze di operatori specialmente nella zona di Messina e comunque in gran parte della Sicilia. L’attuale amministratore delegato, tale jean pierre mustier, a ogni nuovo piano industriale persiste nel dichiarare sempre 6.000 esuberi per volta e a […]

Il ripugnante è tale anche se registra attenzione in tv

Visite: 126Occorre dare un segnale forte contro il degrado dei media in Italia. Tutto ciò che genera “numeri” all’interno dei social, nonostante sia ripugnante e immorale, viene trasferito nelle reti pubbliche e private per fare audience da sbandierare agli sponsor pubblicitari e trarne il solito squallido profitto economico. Dalle dirigenze dei media ormai l’etica viene […]

Palermo by night

Visite: 79 La notte sta diventando angosciante a Palermo.   Fino a pochi anni fa la città era uno dei simboli della vita notturna con la sua movida divenuta celebre in tutta Italia. Si camminava tranquillamente fino all’alba senza problemi o paure.   Poi sono subentrati i cantieri eterni, tanti quartieri sono stati lasciati interamente […]

Guerra sì, ma alla povertà

Visite: 88Sulla nostra pagina di Facebook abbiamo condiviso questa foto, e qualcuno ci ha accusato, tanto per emanare la solita “sentenza” quotidiana fuori dal coro (che è diventato ormai lo sport nazionale), di aver “scoperto l’acqua calda”. Ogni tanto segnaliamo che esiste l’acqua calda perché gli italiani hanno la memoria corta e dimenticano troppo facilmente. […]

Chi sbaglia è pagato, e pure bene

Visite: 124 Una volta, tanto tempo fa, si diceva: CHI SBAGLIA PAGA. Oggi non è più così, anzi vale esattamente l’opposto: certi amministratori, ceo, manager (nel tempo hanno nascosto il loro reale cambiamento di ruolo dietro stupide sostituzioni di nomenclature) sono “profumatamente” pagati proprio per “sbagliare” e condurre al tracollo o alla lenta sparizione le […]

Neoliberismo e plutocrazia sono gli assassini del Mondo

Visite: 191Noam Chomsky, considerato il maggior linguista vivente, dichiara: “Si credono i padroni dell’umanità e purtroppo lo stanno diventando: la politica democratica ha cessato di resistere loro, spianando la strada alla dittatura incondizionata dei poteri forti, economici e finanziari, che ormai dettano le condizioni della nostra vita pubblica”. “Le nostre società stanno andando verso la […]

Diabolik rapisce Unicredit

Visite: 1833Il sosia di Diabolik prosegue nella sua azione da “terminator” per poter raggiungere l’obiettivo che gli è stato probabilmente assegnato: la fusione di Unicredit con Societè General. Un piano diabolico già ventilato circa un anno e mezzo fa (leggete per avere un’idea quest’articolo di “larena.it” cliccando qui). Un francese dunque a capo di un’azienda […]

A ‘mpuniti!

Visite: 148L’Italia è un paese allo sbando, ma non per la sua situazione economica, non per il governo in carica, non per i suoi partiti e partitelli che continuano a nascere senza alcun criterio né alcuna reale ideologia, piuttosto per una mentalità bastarda che spinge gli addetti della “stanza dei bottoni” a scontrarsi di continuo […]

Le zecche di Stato

Visite: 140Per aprire un negozio in questa folle Italia del terzo millennio occorre affrontare un vero e proprio calvario: servono addirittura ben 65 autorizzazioni. Lo conferma un articolo del 24 novembre u.s. del quotidiano on line “ilmattino.it” (cliccate qui per leggerlo). E poi, come se non bastasse, subito dopo si presentano perodicamente: i vigili urbani, […]

Il pesce puzza dalla testa

Visite: 148La vera rovina dell’Italia è la classe dirigenziale che si ritrova. La maggior parte dei “manager” e dei dirigenti, sia nel settore pubblico sia in quello privato, è composta da falliti, mediocri e incapaci che si sono fatti raccomandare da chiunque pur di giungere nei ruoli di comando senza avere alcuna qualità al riguardo. […]