Autovelox, soluzione ideale per tutti i problemi

Visite: 54Troppi incidenti stradali, specialmente nel catanese. Così in una riunione a Palazzo del Governo del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica è emersa la “necessità” di collocare ben 29 nuovi autovelox fissi nelle strade più a rischio di incidenti nella Provincia di Catania. Ovviamente i Comuni interessati dal provvedimento si sono dichiarati […]

Banche, banchine, e bancazze

Visite: 357Continua senza tregua l’affronto al Sud-Italia, specialmente in Sicilia, da parte dell’intero settore del credito a suo tempo privatizzato, probabilmente, proprio con l’intento specifico di impoverire il Meridione facendo transitare enormi capitali dalle mani dello Stato in quelle di pochi affaristi che hanno così acquisito, senza “colpo ferire”, un enorme potere economico.  Eravamo nei […]

Dopo l’agenda rossa, il librettino blu

Visite: 86Silvana Saguto, ex presidente delle misure di prevenzione del Tribunale di Palermo, attualmente sotto processo a Caltanissetta con l’accusa di aver designato arbitrariamente gli amministratori giudiziari dei beni confiscati alla mafia, è stata radiata definitivamente dalla Magistratura in quanto le Sezioni Unite della Cassazione hanno respinto il suo ricorso contro il provvedimento. Per altri […]

Quando l’incentivo diventa corruzione

Visite: 79In Italia c’è un’altra piaga nascosta: l’INCENTIVO ECONOMICO. Di per sé l’incentivo non nasce come esca per spingere i lavoratori a compiere le nefandezze che caratterizzano oggi la disgraziata società nel nostro Paese. Prima si chiamava spesso “premio di rendimento“, proprio per spiegare la motivazione del dono da parte del datore di lavoro (che […]

E la banca scappò

Visite: 79Continua incessante la cancellazione degli sportelli bancari nel Meridione; e poi c’è qualcuno che si permette pure di sostenere che il potere è nelle mani della gente del sud. La triste realtà è un’altra: DOPO AVER SCIPPATO LE RICCHEZZE AL SUD D’ITALIA CON LA “BRILLANTE” IMPRESA DELL’UNIFICAZIONE ITALIANA DA PARTE DI GARIBALDI, IL NORD […]

Il consumismo ci consuma

Visite: 163In un video di YouTube abbiamo riscontrato tutta la verità su consumismo, globalizzazione, sfruttamento e schiavitù consenziente delle masse popolari. In questo filmato, che riteniamo ottimo sotto tutti i punti di vista, viene spiegato, punto per punto, cosa sta dietro la catena distruttiva della iperproduzione globale che sta distruggendo l’intero Pianeta. Per coloro che […]

Occorrerebbe una legge per impedire le delocalizzazioni

Visite: 277Deitalianizzare, l’hanno già fatto centinaia di aziende nel recente passato, fra tutte quella che ha fatto maggiore scandalo è stata la Fiat che Marchionne volle a tutti i costi (costi pagati dai lavoratori ovviamente) delocalizzare fuori dal nostro Paese. Oggi sembra farsi avanti in tal senso anche Unicredit, azienda di credito ITALIANA di respiro internazionale, […]

Italia gallina d’oro

Visite: 1116 In un articolo de “ilmessaggero.it” del settembre del 2015 è stato fatto rilevare che Cassano, il ceo di Alitalia in questi giorni al centro delle ennesime trattative di vendita, si era dimesso dopo 9 mesi di “lavoro” intascando una buonuscita (tfr) milionaria di ben 2,4 milioni di euro (cliccate qui per leggere l’articolo […]

da articolo del corriere della sera (.it) del 12/7/19

Gira il denaro, gira

Visite: 198Un articolo del “corriere.it” del 12 luglio di quest’anno, a firma Sergio Bocconi (cliccate qui per leggerlo), fa il punto su una figura professionale denominata CEO. Questi manager prima venivano chiamati “direttori generali“, poi divennero “amministratori delegati“, in seguito “d.g.” (directeur général), oggi li chiamano “ceo” (Chief Executive Officer), come se cambiando la lingua […]

Pietra tombale sulla sovranità dell’Italia

Visite: 259 Abbiamo toccato il fondo. Ecco la tanto auspicata “+ europa”, ecco cosa ci aspetta dopo il “cambio” ai vertici della burocrazia continentale. L’asse franco-tedesco continua a dettare legge imponendo proprie pedine al comando della “stanza dei bottoni” per mantenere la solita supremazia sui Paesi membri da sottomettere, prima fra questi l’Italia. E tutti […]