Metti in banca la Sindrome di Stoccolma

Visite: 20280

 

Nell’Agosto del 1973, in Svezia, nella città di Stoccolma, due rapinatori tennero in ostaggio per sei giorni quattro impiegati di una banca (la “Kreditbanken”) i quali, con grande sorpresa degli inquirenti, una volta rilasciati, espressero sentimenti di solidarietà verso i propri sequestratori arrivando a testimoniare in loro favore, chiedendo la clemenza della corte. Leggi di più a proposito di Metti in banca la Sindrome di Stoccolma

L’articolo 18, prossimo martire sull’altare della patria

Visite: 7126

 

La crisi internazionale è l’alibi, l’interesse di una espansione nella gestione del potere datoriale è invece il movente. Leggi di più a proposito di L’articolo 18, prossimo martire sull’altare della patria

Più si sale più vengono le vertigini

Visite: 1671

Forse è un problema che si riscontra solo in Italia, forse è un fenomeno genericamente connesso all’uomo già dai tempi primordiali della sua comparsa sulla terra.  Sta di fatto che non appena qualcuno viene fatto salire su un gradino più in alto o su un ripiano qualunque, anche un semplice sgabello, al poverino inizia a girare la testa ed inizia a perdere il controllo della realtà che lo circonda. Leggi di più a proposito di Più si sale più vengono le vertigini

Attenti alla flessibilità

Visite: 1842
 
Quando si ascoltano le argomentazioni di Renato Brunetta, del giuslavorista Pietro Ichino, del povero Marco Biagi, e di qualche altro sostenitore della massima flessibilità sul lavoro, viene da pensare alle stranissime soluzioni all’italiana che presentano il male come componente primaria del suo stesso rimedio.  Leggi di più a proposito di Attenti alla flessibilità

Privatizzazioni e libertà di gestire le risorse

Visite: 2523

 

All’alba dell’ennesima possibile privatizzazione di una organizzazione pubblica come quella della Protezione Civile, sorge spontanea una domanda (come diceva su Rai3 il buon Antonio Lubrano): Cui prodest …a chi giova? (per dirla tragicamente alla Seneca, sfruttando un’altra citazione della disgraziata Medea).

Leggi di più a proposito di Privatizzazioni e libertà di gestire le risorse