Miliardi e miliardari

Visite: 105
Il video di Marco Montemagno che vi proponiamo risale a un anno fa, ma è attualissimo in quanto nulla è cambiato nella crescente disuguaglianza fra quel migliaio e mezzo di ricchissimi miliardari e i miliardi di poveri che esistono nel mondo.

Leggi di più a proposito di Miliardi e miliardari

Fu bancomat

Visite: 1826
Un articolo del 19 settembre 2018 della sezione palermitana del quotidiano on line “Repubblica.it” denuncia la quasi totale assenza di agenzie bancarie nel centro storico di Palermo, una carenza che sta esasperando sia i cittadini sia, cosa ancor più grave, i turisti. Ma dietro questo caso c’è un gravissimo fenomeno che si sta estendendo a macchia d’olio nel nostro Paese.

Leggi di più a proposito di Fu bancomat

I tagli tagliano tutto, anche i guadagni

Visite: 679

image

La vignetta potrebbe sembrare surreale, ma non è così. Leggi di più a proposito di I tagli tagliano tutto, anche i guadagni

La disoccupazione è la madre dello sfruttamento

Visite: 2167

Commentando sulla nostra pagina Facebook una osservazione che gira su internet (“la disoccupazione non è un sottoprodotto involontario del capitalismo, ma una sua componente indispensabile per abbassare il prezzo della forza lavoro“) è scaturita la logica deduzione che “la disoccupazione è la madre di tutti gli sfruttamenti“. Leggi di più a proposito di La disoccupazione è la madre dello sfruttamento

Un altro modo di fare banca

Visite: 1415

Lo slogan è: “Un altro modo di fare banca“. Ormai te lo rifilano tutti nel ramo aziendale del credito, nel patetico tentativo di vantare il proprio “impegno” nel settore. Leggi di più a proposito di Un altro modo di fare banca

Unicredit assume, con tanti “se” e tanti “ma”

Visite: 7442

Con un documento a firma di tutte le sigle sindacali nazionali dei bancari (FABI, Dircredito, FIBA-CISL, Sinfub, UGL-Credito, UILCA) datato 17/12/13, è stata diramata la notizia che Unicredit, in base a un accordo pregresso con le organizzazioni sindacali, ha deciso finalmente di assumere 700 giovani ….. ma….! Leggi di più a proposito di Unicredit assume, con tanti “se” e tanti “ma”