Il degrado degradabile

Visite: 2625

Erano chiamati “vespasiani”,  in seguito col termine francese “pissoir”.  Dopo un periodo “aureo”, nel quale erano molto presenti nei centri delle principali città europee,  questi pubblici orinatoi (già quest’ultima espressione sembrerebbe enfatizzarne il concetto di degrado) sparirono nei sottosuoli metropolitani,  sostituiti da bagni pubblici sempre più rari e mal gestiti. Leggi di più a proposito di Il degrado degradabile