Ma come parlano i giornalisti delle tv italiane

Visite: 243Copiate e incollate sul vostro browser questo indirizzo web: https://www.mediasetplay.mediaset.it/video/tg5/ponte-di-genova-procura-e-progetti_F308717201325D05 Attenzione però, vi propongo questo servizio televisivo di Canale 5 non per i suoi contenuti giornalistici, piuttosto per evidenziare uno strano (e diciamolo pure “orrendo”) modo di parlare adottato ormai da quasi tutti i giornalisti e lettori degli italici telegiornali. E’ solo un esempio, in […]

Attenti alle bufale delle bufale

Visite: 587
occhiali_e_bufale
Fate un po’ come volete, per carità! Ognuno è libero di pensarla come vuole, ma credo sia corretto, nei confronti degli amici e di chi ci sta intorno senza atteggiamenti antagonistici, far rilevare certe anomalie che sembrano passare inosservate nell’enorme flusso di informazioni che giornalmente ci travolge sia sul web, con i social network in particolare, sia tramite i media nazionali.

Leggi di più a proposito di Attenti alle bufale delle bufale

Is insanity

Visite: 762

image

 

 

 

Il peggiore effetto collaterale del terrorismo, generato dall’amplificazione mediatica, è l’emulazione e la mitizzazione. Leggi di più a proposito di Is insanity

I riformati del riformatorio

Visite: 796

Tutto è moda. Così anche in politica e nei media, tutto ciò che riguarda la comunicazione fra i palazzi del potere e la “plebaglia” che deve subirne le angherie, rientra nella logica delle mode del momento o nei più comuni slang adottati per la divulgazione del “pensiero imperante”. Leggi di più a proposito di I riformati del riformatorio