Nel PIL anche camorra, mafia e ‘ndrangheta

Visite: 5621

All’eurorrore non c’è più limite. L’agenzia ANSA ha comunicato ieri sera che “tutti i Paesi Ue, compresa l’Italia, inseriranno una stima nei conti (e quindi nel Pil) delle attività illegali, come: traffico di sostanze stupefacenti, prostituzione e contrabbando. La novità sarà inserita a partire dal 2014 nei conti, in coerenza con le linee Eurostat. Lo rileva l’Istat.” Leggi di più a proposito di Nel PIL anche camorra, mafia e ‘ndrangheta

Non se ne può più del Fondo Monetario Internazionale

Visite: 2784

Periodicamente siamo costretti a sorbirci, seguendo i tg nazionali, le osservazioni, i moniti, le previsioni, per non dire le profezie di quell’odiato organo pseudo-economico che prende il nome di fondo monetario internazionale. Leggi di più a proposito di Non se ne può più del Fondo Monetario Internazionale

Moody’s ha declassato lo Zio Tano

Visite: 1812

Prima o poi doveva accadere. Dopo un’attenta analisi delle urine, ed una precisa valutazione delle fluttuazioni del PSA prostatico nonché dell’abbattimento del suo povero PIL, Moody’s   ha sceso il rating anche allo Zio Tano. Leggi di più a proposito di Moody’s ha declassato lo Zio Tano