Posts Tagged ‘verità’

E forse l’asino vola

Italia Italia Italia, Orrori di stampa, Porchilmonto checistasottoipieti, Questa folle società, Tele schifezze | Posted by admin
Ago 23 2017
Visite: 234

La nostra è una società schizofrenica, spaccata a metà e totalmente controversa. Read the rest of this entry »

La verità questa sconosciuta

Il potere da potare, Italia Italia Italia, Orrori di stampa, Social network, Stizza la notizia, Tele schifezze | Posted by admin
Ago 22 2017
Visite: 1135

Gli orrendi media stanno disinformando il mondo intero sbandierando un diritto all’informazione sempre e regolarmente massacrato dalla superficialità e dall’inutile ricerca dello scoop a effetto. Read the rest of this entry »

Draghi e bufale, a chi credere?

Italia Italia Italia, Orrori di stampa, Stizza la notizia | Posted by Sergio Figuccia
Apr 03 2017
Visite: 334

Appena l’altro ieri (30 marzo) “linkiesta.it” (con un articolo firmato F.Cancellato) sparava a zero contro gli anti-tap: “Tragicomico Sud: la protesta insensata contro il gasdotto in Puglia. I motivi della protesta contro il Tap rientrano tutti nel luogo comune e nella strumentalità politica. Prima di indignarsi per il sacrificio degli ulivi (che non ci sarà) sarebbe opportuno informarsi bene” – questa erano titolo e sottotitolo di quell’articolo. Read the rest of this entry »

Attenti alle falsità della rete

Orrori di stampa, Questa folle società, Social network, Un po' di tutto | Posted by Sergio Figuccia
Nov 17 2015
Visite: 578

Purtroppo la confusione regna sovrana! Read the rest of this entry »

La verità si nasconde sempre nella propria ombra

Il potere da potare, Orrori di stampa, Tele schifezze | Posted by Iron Icman
Mar 07 2015
Visite: 1605

Il dubbio si è insinuato già da tempo nelle nostre coscienze, fin dai tempi dell’11 settembre 2001 e della seconda guerra del golfo. Read the rest of this entry »

Strisce e pubbliche denunce, istruzioni per l’uso

Protesta a tempesta, Striscia la truffa, Welcome | Posted by admin
Ott 03 2013
Visite: 4024

Sulla nostra pagina di Facebook abbiamo ricevuto, negli ultimi mesi, tre commenti di uguale tenore inviati da altrettanti utenti del social network. Read the rest of this entry »