Non sparate sui pianisti

Visite: 83E’ chiaro che dietro la squadra di calcio del Palermo, che per metà campionato di serie B è stata in testa alla classifica, e ora è seconda a un solo punto dalla prima, c’è qualcuno o qualcosa che rema contro la promozione in serie A. Al riguardo infatti suona: – Strano l’accanimento della magistratura […]

Lo Zampalermo destinato alla serie B

Visite: 630

Palermoinb

Riceviamo da qualche mese numerose lettere di protesta per il pessimo campionato del Palermo Calcio di quest’anno. Leggi di più a proposito di Lo Zampalermo destinato alla serie B

Caso Silvestre. Perchè tutta questa ipocrisia?

Visite: 1398

 

La vicenda Silvestre ha fatto immediatamente scoppiare il “caso”. Il difensore centrale dal volto mitologico ha manifestato l’idea di cambiare aria e allora “apriti cielo”!. Nello stesso tempo tante riflessioni e tante domande si sono infiltrate nella mia mente.  Leggi di più a proposito di Caso Silvestre. Perchè tutta questa ipocrisia?

Il Palermo è salvo, si salvi chi può

Visite: 1490

Salvezza praticamente raggiunta con otto giornate di anticipo, il resto del campionato ai giocatori servirà a ben poco, a qualcuno per scegliersi il miglior posto nella vetrina delle vendite, a qualche altro per evitare di andare a calcare terreni di categorie inferiori. L’unica cosa certa è che a maggio si chiuderà un ciclo e a giugno se ne dovrebbe riaprire un altro.  Leggi di più a proposito di Il Palermo è salvo, si salvi chi può

Zamparini: Palermo ti amava, adesso Palermo ti odia…

Visite: 2000

Il 2012 è iniziato sotto i peggiori auspici. È vero che il 21 dicembre finirà il mondo (?), però è anche vero che per i tifosi palermitani il mondo è finito domenica 8 gennaio. La sconfitta contro il Napoli ha sancito la fine di un amore che già l’estate scorsa, causa calciomercato insoddisfacente, aveva manifestato notevoli segni di cedimento; il tramonto non era una nube all’orizzonte, ma un temporale tropicale: prevedibilmente disastroso.

E così si è passati da un entusiasmo smodato ad un odio annunciato, che ormai ha raggiunto limiti preoccupanti. Si, la temperatura si è innalzata gradualmente, senza soste, un crescendo come nelle migliori opere liriche, e non sono bastate le prime vittorie o il filotto casalingo, per frenare l’onda anomala che si è sviluppata ed ha travolto il travolgibile.
Leggi di più a proposito di Zamparini: Palermo ti amava, adesso Palermo ti odia…

Zamparini, croce e delizia del popolo palermitano.

Visite: 1369

Il calciomercato impazza, acquisti e vendite, campioni che vanno e vengono, ma a Palermo si parla soltanto di lui. Il Presidente. Sicuramente è uno che fa notizia, che determina gli umori della piazza, a prescindere dalla vera e propria campagna acquisti/cessioni.

La questione Pastore, per il tifoso, più che un’operazione di mercato, è l’occasione per esternare i malumori nei confronti del friulano, il “colonizzatore”, “l’affarista”, il “dittatore”, che ha fatto del Palermo il suo “supermarket”. Leggi di più a proposito di Zamparini, croce e delizia del popolo palermitano.