L’apocalisse delle certezze

Visite: 2244

Il termine apocalisse deriva dal greco ἀποκάλυψις (apokalypsis), composto di apó e kalýptein, significa un gettar via ciò che copre, un togliere il velo, letteralmente scoperta o disvelamento. Leggi di più a proposito di L’apocalisse delle certezze

La scuola dell’obbligatoria ignoranza

Visite: 804
Le “riforme”, che lo stato italiano continua a varare in tema di istruzione a ogni nuova “incoronazione” di ministro del settore, si risolvono nella solita teatrale sceneggiata sugli esami di maturità.

Leggi di più a proposito di La scuola dell’obbligatoria ignoranza

Come evitare un colpo di stato

Visite: 526
Come si è detto più volte: “il potere si auto-protegge”.

Leggi di più a proposito di Come evitare un colpo di stato

La tecnologia ci sta mangiando il cervello

Visite: 442

Torniamo all’argomento del nostro articolo “Una tempesta di smart-phone ci seppellirà” del 2 aprile scorso: l’interferenza della tecnologia nella sfera comportamentale. Non ce ne accorgiamo, ma la necessità di ricevere informazioni, già insita nella natura umana, viene amplificata e alterata dall’uso estremo delle moderne apparecchiature elettroniche e dei social network. Leggi di più a proposito di La tecnologia ci sta mangiando il cervello

Ciociaria, terra nobile massacrata dall’ignoranza

Visite: 519

Il Prof.Michele Santulli è da sempre impegnato nella valorizzazione della Ciociaria; da troppo tempo questa terra viene mortificata e offesa, o per ignoranza o per una sorta di “retorica“, tanto simile al luogo comune, che la vuole dipingere come “terra di pecorai”, un po’ come la Sicilia, da sempre patria e fonte di storia e cultura, viene ancora sbeffeggiata da certa zotica villania “nordica” (intendendo anche quella europea) ed equiparata semplicisticamente alla “madre di tutte le mafie”. Leggi di più a proposito di Ciociaria, terra nobile massacrata dall’ignoranza

Draghi e bufale, a chi credere?

Visite: 433

Appena l’altro ieri (30 marzo) “linkiesta.it” (con un articolo firmato F.Cancellato) sparava a zero contro gli anti-tap: “Tragicomico Sud: la protesta insensata contro il gasdotto in Puglia. I motivi della protesta contro il Tap rientrano tutti nel luogo comune e nella strumentalità politica. Prima di indignarsi per il sacrificio degli ulivi (che non ci sarà) sarebbe opportuno informarsi bene” – questa erano titolo e sottotitolo di quell’articolo. Leggi di più a proposito di Draghi e bufale, a chi credere?

Una tempesta di smart-phone ci seppellirà

Visite: 608

 

L’evoluzione tecnologica di per sé non è di certo un problema per la civiltà contemporanea, piuttosto ne è l’emblema. Leggi di più a proposito di Una tempesta di smart-phone ci seppellirà

Un dubbio sorge all’orizzonte di certi vitalizi e tfr

Visite: 590

Si parla ormai da un po’ di tempo di vitalizi della casta politica italiana; ne parlano i media, i blogger, i social e i partiti d’opposizione, mentre la maggioranza parlamentare sembra cercare continuamente escamotage, più o meno perfidi, per fingere interventi riformistici che risultano invece “pannolini caldi”, se non vere e proprie prese in giro per mantenere lo status quo vigente. Leggi di più a proposito di Un dubbio sorge all’orizzonte di certi vitalizi e tfr