Resteremo sepolti dalla spazzacultura

Visite: 79L’epoca del digitale, l’avvento dei social e la scriteriata competitività globale, in un contesto in cui l’uomo dominando sull’intero pianeta con le sue svariate attività ha indotto studiosi e scienziati a definire “Antropocene” l’era geologica che stiamo vivendo, hanno generato un fenomeno storico nuovo ancora preso poco in considerazione ma che produrrà, secondo il mio […]

Il bombardamento concettuale

Visite: 134Anche quello dei media può essere considerato un “bombardamento“, non si tratta di esplosivi, cluster bomb, droni kamikaze, missili intelligenti o deficienti che siano, piuttosto di miliardi di dati, concetti, formule linguistiche e definizioni che a getto continuo vengono spruzzati sopra la gente comune dalle tv, dalla stampa, da giornalisti incompetenti, o da politici […]

Telemarcheting, una persecuzione epocale assimilabile allo stalking

Visite: 831Ne abbiamo già parlato più volte in questo blog denunciando il fenomeno come la più grande persecuzione dell’era moderna per i cittadini della nostra disgraziata Repubblica. Il telemarcheting è già di per se una pratica iniqua, peraltro pure profondamente stupida considerato lo sdegno popolare che ha ormai indotto nella maggior parte della popolazione italiana […]

Smart road, le supercazzole stradali

Visite: 614Di recente sono stati avvistati, ai bordi delle disastrate autostrade siciliane, strani altissimi pali neri che alla stragrande maggioranza degli automobilisti di passaggio sono apparsi incomprensibili strutture aliene. Qualcuno ironicamente ha sostenuto che si tratta delle basi di enormi fionde che dovranno servire per migliorare i tempi di percorrenza nei collegamenti stradali fra Palermo, […]

Ma diciamola tutta

Visite: 496So perfettamente che scrivendo quello che penso mi attirerò le antipatie (se non l’odio) di tantissima gente, ma mi si può dire di tutto tranne che attribuirmi il difetto dell’ipocrisia. Vorrei dunque abbattere questo muro di falsità mediatica che da oltre venti giorni è stato artatamente costruito dai belligeranti ma anche dai soliti ignobili […]

Ipocrisia e falsità contro raziocinio e umanità

Visite: 366 L’ipocrisia, la finzione, la teatralità più speculativa tracimano in questi giorni come non mai da tutti i media.   Nel frattempo la cattiva informazione ha convinto gli ucraini che il “passaggio” in Europa avrebbe reso “libera” la loro patria; evidentemente non sanno, o forse l’hanno dimenticato, come si è comportata la tanto sospirata […]

La cicatrizzazione dei disincanti

Visite: 244  Aggiungerei alla riflessione di Oriana Fallaci impressa nella foto una mia modesta postilla:   Ma oltre un certo accumulo di “delusioni” ci si comincia ad abituare; una delle caratteristiche dell’uomo é infatti quella di sapersi adeguare al dolore subito, specialmente quello proveniente dai sentimenti.   Così, col tempo, anche le successive delusioni non fanno più alcun male, […]

Telemarketing: la peste commerciale del terzo millennio

Visite: 434La “pandemia” telefonica iniziò verso la fine del secolo scorso (1996), ma le piattaforme telefoniche erano ancora analogiche (il più diffuso era ancora il vecchio telefono a disco) e l’attività dei call center era ancora tenuta a freno, diciamo pure che restava nella sfera della “sopportabilità“. Poi subentrò l’era del digitale e con essa […]

Social degrado

Visite: 392Si legge sulla stampa che una cosiddetta “influencer” (nuova insulsa figura battezzata così dagli amministratori dei social che ne sfruttano – per far soldi – l’estrema e grottesca disinvoltura nel presentarsi sul web), tale “jayne rivera“, ha posato dinanzi alla bara ancora aperta del padre cinquantenne appena defunto, bardata in un luttuoso look da […]

Riflettiamo sulle ricadute dell’evoluzione tecnologica

Visite: 578Sta cambiando la tecnologia televisiva, sta arrivando il 5G, si lavora sull’intelligenza artificiale, la “televisione” cambia la decodifica del digitale terrestre, ecc. ecc. ….. ma siamo proprio sicuri che questo sia “progresso” necessario e sostenibile? E se ne facessimo a meno, considerando l’estrema INUTILITA’ di certe applicazioni che servono solo a farci spendere soldi […]