Qui c’era una banca

Visite: 412Le Banche non possono lasciare senza sportelli bancari i Comuni. La FABI continuia la battaglia a difesa non solo dei lavoratori del credito, ma anche e principalmente a difesa di un diritto dei cittadini, che vengono privati di un servizio essenziale da parte degli amministratori delle aziende di credito: amministratori che continuano a chiudere […]

Non c’è via di scampo … allo schampoo

Visite: 108 Il governo viene abbattuto a colpi di renziate;   Le tv danno visibilità solo al “bastone” e non a chi ne è stato colpito;   Spunta improvvisamente una figura mitologica dietro i “monti“;   Tutti rimangono colpiti, stavolta a colpi di “mattarello“;   La figura mitologica viene santificata e idolatrata anche se ricorda […]

Draghi di … comodo

Visite: 133Viviamo in un mondo dominato dalla finzione e dalla falsità. Avete fatto caso che in sole ventiquattro ore le borse hanno avuto un sussulto in crescita e lo spread è sceso improvvisamente al di sotto dei 100 punti? Vi siete chiesti certamente come mai, considerando che dal punto di vista sanitario in sole ventiquattro […]

I signori degli anellidi

Visite: 111 L’abbiamo detto più volte, accusateci pure di facile “millennarismo”, ma siamo convinti che il LIBERO MERCATO è la peggiore piaga nell’intera storia dell’umanità.   Con i suoi intrallazzi internazionali, con la sua irrefrenabile corruzione planetaria, con i suoi business a ogni costo, con i suoi paladini inseriti nei posti di comando, con l’infinita […]

Le banche continuano a sparire in Sicilia

Visite: 175La Fabi (Federazione Autonoma Bancari Italiani), il più grande sindacato del settore in Italia, dice no al fenomeno sempre crescente delle chiusure di sportelli nei piccoli comuni  siciliani. Il coordinatore della Fabi Sicilia, Carmelo Raffa, al riguardo ha dichiarato: “Le BANCHE non possono continuare a favorire la desertificazione dei piccoli comuni della Sicilia chiudendo […]

Mercato libero … di intrallazzare

Visite: 652Il mercato energetico venne “liberalizzato” (sembrerebbe una bella cosa) dal governo D’alema nell’ultimo anno del secolo scorso. Il decreto relativo, chiamato Bersani da chi l’emanò, riportava le indicazioni del Parlamento Europeo del 1996 (tre anni prima) per la realizzazione del Mercato Unico dell’energia in Europa. Ma come accade per ogni cosa in questo infernale […]

I pescatori in ostaggio

Visite: 166In questo servizio mandato in onda nella puntata di “Striscia la Notizia” del 10 dicembre scorso (cliccate  qui  per vedere il filmato) viene segnalata un’indiscrezione secondo la quale i pescatori di Mazara del Vallo restano ancora prigionieri dei libici per un preciso motivo che somiglia tanto a quel solito vile e infame ricatto utilizzato […]

Panormi in quisquiliarum

Visite: 168Prosegue la LUNGA NOTTE OSCURA di Palermo.   E non solo per la perdurante “interruzione del servizio pubblico” relativa all’illuminazione stradale in gran parte della città, per l’eterna persistenza di cantieri di opere incompiute che da tanti anni deturpano l’aspetto di Palermo, ma anche per l’altro importantissimo servizio del ritiro dei rifiuti urbani.   […]

Una vera storia di covid19 non adatta alla tv

Visite: 179Per chi sta a guardare le storie edulcorate trasmesse dalle tv nazionali, sempre in cerca di audience anche al costo di teatralizzare e manipolare la realtà degli eventi, ecco invece una storia VERA di covid19, raccontata da chi l’ha vissuta sulla propria pelle e da un rappresentante della nostra redazione di STRISCIA LA PROTESTA.it. […]

Il trionfo della nullità

Visite: 295  Trovato sui social: “Più sono falsi più sono apprezzati. Più sono stronzi più sono amati. Più sono lecchini più sono affermati. Più cresci e più ti accorgi di vivere in un mondo di merda.”   Tristissima verità contemporanea che si evidenzia soprattutto nel mondo della politica, dei social e dei media.   In […]