Tenetevi pure gli italici caroselli

Visite: 90Va precisato subito, in premessa, che se Ciro Immobile, con i numeri che ha, avesse militato in qualche squadra italiana mediaticamente “titolata” (una di quelle che si tifano in TV a mille chilometri di distanza, per intenderci) nulla di questo sarebbe successo: sarebbe stato inattaccabile, esaltante a prescindere, indiscutibile. Però (grazie al cielo) lui […]

Chi non salta è della Lazio

Visite: 250Ci si chiede in questi giorni se sia corretto inginocchiarsi all’inizio di una partita di calcio per manifestare pubblicamente “qualcosa” al mondo che sta osservando. Qui non si sta a discriminare su ciò che fa oggetto dello strano cerimoniale, piuttosto se sia corretto mostrare poca condivisione nel momento di farlo. Se si inginocchia una […]

Il perfido genio dell’informatica

Visite: 144Il Presidente della Consob, Paolo Savona, nel suo discorso annuale, dopo aver fatto il punto post-pandemia sulla riforma fiscale, sullo stato dei mercati globali, sul risparmio in Italia e sulla crescita del debito pubblico che, dopo essere stata presentata negli anni passati come il peggiore male per l’economia di una nazione, oggi si è […]

Ma siamo stati mai veramente liberi?

Visite: 132Le regole che ci hanno avvilito in quest’anno di pandemia hanno spinto tanta gente a ritenere persecutorie tutte quelle scelte limitative imposte praticamente da tutti i governi del mondo. Fa male a chiunque stare chiuso in casa, ma occorre prendere coscienza del fatto che qualsiasi uomo o donna che ha un ruolo decisionale a […]

Informazione o sciacallaggio, questo è il dilemma

Visite: 103L’avevamo detto subito dopo il ritorno alle cronache del caso Denise Pipitone in seguito alla vicenda della ragazza russa; avevamo ipotizzato che l’indegna speculazione televisiva russa sarebbe proseguita in Italia, patria della peggiore tv spazzatura mondiale, possibilmente sulle reti mediaset e in particolare sull’orrido circo mediatico di barbara d’urso.   Anche Cecchi Paone, l’aveva […]

Gli spioni del terzo millennio

Visite: 172 Ascoltate attentamente cosa dice Marco Camisani Calzolari.       Tutto sommato l’avevamo capito anche da soli che l’informatica e la tecnologia ci stanno prendendo per i fondelli da un po’ di tempo, ma la cosa che è sfuggita quasi a tutti è che quest’infame merchandising dei nostri dati personali è in pratica […]

Ma come parla Valentina Bisti?

Visite: 372 L’avevamo segnalato già nel 2019 (cliccate qui per leggere il relativo articolo), ma Valentina Bisti (e purtroppo anche un folto gruppetto di suoi colleghi e colleghe contagiati da questo curioso modo di articolare le parole in tv) continua inesorabilmente a parlare nei suoi servizi come un automa di vecchia generazione, interrompendo le frasi […]

La socialignoranza

Visite: 188Cercare la conoscenza su internet non vuol dire possedere la conoscenza.   I cosiddetti “figli di Google“, i nuovi tuttologi del terzo millennio, sono e resteranno sempre “ignoranti“.   In realtà ignoranti lo siamo un po’ tutti, perché pretendere di possedere l’intero scibile umano è quantomeno impensabile, ma i  figli di Google arrivano a […]

Italiche blasfemie linguistiche

Visite: 158Lo chiediamo anche noi di Striscia la Protesta da oltre 10 anni, ma la stupida vanteria di tanti arrivisti del mondo del lavoro, specialmente nel terziario, nella demenziale convinzione di fare “bella figura” sugli tutti gli altri smoccolando continuamente “parolette” in lingua inglese anche quando non ce n’è alcun bisogno, ha generato una sorta […]

Sciur cummenda, i miei omaggi

Visite: 156  Già i miei vecchi colleghi spagnoli, una quindicina di anni fa o più, mi facevano notare come sia tutta italiana la distorta passione per il “titolo”.   Una forma mentis generale, trasversalmente diffusa e ferma a un milione di anni fa, tipica di chi è attaccato al guscio e mai al contenuto, alla […]