Sfide, sfidazze e inutili battaglie

Visite: 70E si continua ininterrottamente a parlare di SFIDE, non c’è discorso in cui Mattarella non citi i concetti di “sfide globali“, “sfide future“, “sfide per la crescita“… tutta roba legata ai mercati, non di certo alla vivibilità interna di una Nazione.  E non è solo Mattarella che insiste a cavalcare quest’onda anomala di assurda […]

Poveri artisti e poveri creativi

Visite: 90Una volta, ma tanto … tanto tempo fa, un artista, un autore, uno scrittore (parlo al maschile solo per generalizzare, ma ovviamente il concetto vale anche al femminile), veniva trattato quasi sempre con un certo riguardo, magari solo per la non comune capacità creativa che allora non era di certo molto diffusa nella popolazione. […]

Le speranze dei megalomani

Visite: 91Si legge in giro per i social una frase estrapolata dal romanzo “Il bar delle grandi speranze“, opera prima del giornalista statunitense J.R.Moehringer. Nel contesto del libro, peraltro diventato nel 2021 anche un film (The Tender Bar) ben diretto da George Clooney, questa frase ha una sua ragione per esistere, i giapponesi citerebbero al […]

Referenboom boom

Visite: 287Striscia la Protesta ha sempre evitato di esprimere esplicitamente opinioni in merito alla guerra in Ucraina, sia perché da subito l’umanità intera si è divisa in due correnti di pensiero diametralmente opposte fra loro, come ormai accade da trent’anni specialmente in Italia, sia perché nessuno dei nostri autori è stato mai d’accordo allo “schieramento” […]

Bancopazz

Visite: 304In 132 Comuni della Sicilia non vi sono più sportelli bancari e i cittadini privati da questo servizio essenziale sono circa 320.000. Questo è un fenomeno iniziato già da diversi anni e noi di Striscia la Protesta l’avevamo denunciato nel 2018 (ma anche prima) con uno specifico articolo (cliccate qui per leggerlo). Ma purtroppo […]

Decalogo di un dissociato elettorale

Visite: 268Non si tratta di un invito a non votare, ogni individuo che ha “diritto di voto” deve decidere autonomamente e senza manipolazioni psicologiche, ma ci sembra giusto portare a conoscenza l’opinione pubblica delle possibili motivazioni che spingono un elettore a non votare.   DECALOGO (PIÙ UNO) DI UN DISSOCIATO ELETTORALE…  Non voterò più perché […]

Le inutili dirette dei tg

Visite: 287Ricordiamo che certi telegiornali, quelli della Rai s’intende, costituiscono servizio pubblico e che (iniquamente) per tale “servizio” gli italiani pagano un canone IMPOSTO all’interno della bolletta per il consumo dell’elettricità. E’ perfettamente inutile che i vari governi in carica abbiano cambiato la nomenclatura di questa oscena tassa, peggiorando perfino le cose perché chiamarla “tassa […]

Registro delle pubbliche prese in giro

Visite: 2544Ne abbiamo già parlato tante volte su questo blog, e in particolare proprio il 31 luglio u.s. con l’articolo “Telemarcheting, una persecuzione epocale assimilabile allo stalking“, ma ancora le sorprese non sono terminate. Alcuni nostri autori, per testare questo “meraviglioso” strumento che già aveva fatto flop nel 2011 dimostrando ampiamente che la volontà di […]

Superbonus, dopo l’ingessatura da oggi ricomincia a camminare

Visite: 500Superbonus, dopo l’ingessatura ricomincia a “camminare”.   Nel programma televisivo di Canale 5 “Morning News” (che potete visionare alla fine di quest’articolo), con Lando Maria Sileoni, segretario generale della Fabi presente come ospite, è stato spiegato cos’è il superbonus (110%) e come sia stato un ottimo volano sia per l’edilizia sia per le truffe. […]