Sbatti il mostro in prima pagina

Visite: 128 Quello che sembrava retaggio storico e desueto di un modo regressivo e scandalistico di fare giornalismo, diventa cronaca dei nostri giorni.   Un titolone ad effetto – non l ‘unico – che segnala il tentativo di una parte dei media e del giornalismo d’assalto di seguire l’onda del sensazionalismo: sconfortante e tragico segno […]

Sanremo Fumosi

Visite: 129 Partiamo da un primo concetto: la libertà d’espressione è sacra soltanto se non offende quella degli altri e se non mina, peggio ancora, la legge. Già, perché in un Paese come l’Italia, che delle mafie è stato genesi, ostaggio e martire, e lo è tuttora, l’apologia di reato dovrebbe essere, moralmente e giuridicamente, […]

Criminali di serie A e criminali di serie B

Visite: 104Avrete sicuramente letto che un tizio, tale matteo di pietro, ha ucciso un bambino di 5 anni per una sua “bravata” stradale da postare sui social per i suoi inqualificabili follower appassionati dalle sue ridicole prodezze. Questo tizio viene chiamato dai media “youtuber“, quasi fosse una professione; d’altra parte la scriteriata stampa da tempo […]

Chi sono i vili che stanno distruggendo il mondo?

Visite: 165Una frase, attribuita ad Albert Einstein, afferma: “il mondo non sarà distrutto dai pochi malvagi che diffondono il male, ma dai molti vili che non fanno nulla per impedirlo“. A una prima lettura la citazione appare subito come una verità assoluta, tuttavia riflettendoci un poco su, possono anche sorgere dubbi interpretativi, com’è successo a […]

Attenzione alla truffa informatica che ti abbona a vita

Visite: 293Segnaliamo l’ennesima truffa on line che utilizza il solito sistema dell’abbonamento automatico che scatta dopo qualche giorno da una registrazione estorta con l’inganno. Netflix controlla spesso i dati sui nuclei familiari per evitare frodi sugli abbonamenti alla nota piattaforma di streaming che non prevedono accorpamenti di nuclei familiari diversi, ma per favorire gli utenti […]

La falsità della falsità nella falsità

Visite: 183Fake dovunque in quest’epoca infognata inesorabilmente nella falsità: false sono moltissime notizie sui social, manipolate a dovere (quindi altrettanto falsificate) quelle trasmesse dai tg, contraffatti sono gran parte dei programmi televisivi, soprattutto i reality che di “reale” non hanno proprio nulla, fasulli e alterati sono perfino diventati pressoché tutti i rapporti sociali fra individui […]

Vacciniamoci contro gli influencer

Visite: 187Come certamente sapete tutti L’Antitrust ha sanzionato con oltre un milione di euro l’azienda dolciaria Balocco e Chiara Ferragni per pratica commerciale scorretta. Più precisamente 420.000 euro per i produttori dei pandori e un milione la sanzione per le due aziende riconducibili a quella che viene etichettata “influencer“, una figura resa popolare nel terzo […]

Il gatto faloppa si morde la coda

Visite: 182Avete mai ascoltato bene il testo della canzone di Giorgio Gaber intitolata “Il gatto si morde la coda“?   Certamente divertente, a suo tempo non è stata però “assimilata” dal pubblico nel modo corretto proprio perché in apparenza leggera e scaccia pensieri.   In realtà, riflettendo un po’ di più sulle parole del brano, […]

Cosa resterà?

Visite: 213La tecnologia del terzo millennio attrae e affascina smodatamente sia la generazione dei padri cinquantenni/sessantenni, sia quella dei loro figli e dei loro nipoti; genericamente in maggior modo quella che viene chiamata “generazione Z” (le persone nate tra la fine degli anni ’90 del secolo scorso e gli anni del primo decennio di questo […]

Tutti atei in un mondo migliore

Visite: 339La foto a corredo di quest’articolo cita una frase celebre dello scrittore e giornalista portoghese José Saramago scomparso nel 2010.   José Saramago è stato insignito del Premio Nobel per la Letteratura nel 1998. Per anni ha studiato il comportamento umano durante le catastrofi e le guerre … non è certo l’ultimo arrivato né […]