Fiumi di parole inutili

Pubblicato il: 25 gennaio 2018 alle 7:40 pm

Visite: 332

Non basta più il teatro mediatico (televisivo, radiofonico, cartaceo ecc.), ora gli invasivi, straripanti, ossessivi, persecutori, logorroici politici italiani in campagna elettorale sfruttano anche i social network per parlarci dalla loro autovettura.
Ecco Lorenzin vomitare “fiumi di parole” inutili mentre conduce l’auto, concentrandosi magari su ciò che deve dire e dirottando parte dell’attenzione alla guida verso il tema del suo monologo (quello solito: offendere gli avversari politici).

I’ M5S  a sua volta, approfittato di questo imbarazzante “autogol” di lorenzin, fa notare che lungo il tratto stradale romano percorso dall’improvvisata automobilista (normalmente cammina con l’auto blu e questo è chiaramente uno spot pubblicitario del suo partito) tutti i cassonetti sono regolarmente vuoti, prova questa in favore della Raggi che Lorenzin, nella sua “performance” falsamente estemporanea in auto, avrebbe invece voluto “maltrattare” insieme a tutto il movimento, avversario nella campagna elettorale.

Ecco il video pubblicato su YouTube dal Movimento 5 Stelle


La campagna elettorale italiana è diventata ormai un mero “ping pong” fra ridicoli teatranti fuori di testa … e noi stiamo a guardare, PER ORA!

Autore dell'articolo: admin

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.