Tag:, , , , , , , , , , , , , ,

L’unica vera sfida di Alain

Visite: 109
Il celebre attore Alain Delon ha rivelato in una recente intervista che lascerà questo mondo senza alcun rimpianto. Ecco un importante stralcio della sua dichiarazione a Paris Match:
 
“Invecchiare fa schifo. Non puoi farci niente, l’età si fa sentire. Non riconosci la faccia, perdi la vista. Ti alzi e, accidenti, ti fa male la caviglia. Per questo ho chiesto a mio figlio Anthony, di organizzare la mia eutanasia per quando sarò pronto.
Ho già anche fatto testamento, affinché la mia eredità non si trasformi in motivo di contesa tra i miei discendenti. Dopo una certa età si ha il diritto di andarsene tranquillamente, senza passare per ospedali, iniezioni e così via.
La vita non mi dà più molto. Ho conosciuto tutto, ho visto tutto. Ma soprattutto, odio questa epoca, la rigetto. Ci sono degli esseri che odio. Tutto è falso, tutto è distorto, non c’è rispetto, niente più parole d’onore. Conta solo il denaro. So che lascerò questo mondo senza rimpianti…”.

 
Siamo sostanzialmente d’accordo con il grande attore francese. Questa è l’epoca dei pagliacci che fanno piangere, dei buffoni televisivi, della libera truffa, degli intrallazzisti al potere, delle sfide continue e inutili, della serenità assassinata, dei megalomani portati in trionfo, della nullità ritenuta perfezione, della competitività globale di tutti contro tutti.
I pochi saggi che ancora stanno su questo mondo la pensano come te, Alain, ma fuggire dal caos per approdare nel vuoto assoluto non sembra la soluzione più giusta.
D’altra parte siamo nati dal caos del big bang e abbiamo imparato a conviverci, dobbiamo restare fino all’ultimo, questa è L’UNICA VERA SFIDA DA AFFRONTARE, il vero significato della parola RESILIENZA per antonomasia e non come parola di moda.

Autore dell'articolo: admin

Lascia un commento