Tag:, , , , ,

Le parole sono importanti – puntata 1

Visite: 111
Per la serie:
LE PAROLE SONO IMPORTANTI – ovvero – LE DISFUNZIONI LINGUISTICHE DELLA DISSENNATA SOCIETA’ CONTEMPORANEA.
(prima puntata)

 
Oggi parliamo della parola “STORIA” utilizzata da Facebook.
 
Ecco come chi amministra il social descrive questo strumento:
Puoi utilizzare le storie su Facebook per condividere i momenti della tua vita quotidiana con amici e follower. Le storie sono visibili solo per 24 ore, ma puoi sempre rivedere le storie che hai condiviso nell’archivio delle storie.
 
Nel vocabolario Treccani però il significato della parola STORIA è molto diverso: “Esposizione ordinata di fatti e avvenimenti umani del passato. La storia si contrappone alla cronaca, che è invece esposizione di fatti nella loro semplice successione cronologica“.
 
La storia dunque, trattando sempre del passato, permane eternamente concorrendo allo studio critico degli eventi.
 
Che senso ha quindi chiamare STORIA un post su Facebook che viene cancellato dalla cronologia dopo appena 24 ore?

Autore dell'articolo: admin

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.