Bancopazz

Visite: 204In 132 Comuni della Sicilia non vi sono più sportelli bancari e i cittadini privati da questo servizio essenziale sono circa 320.000. Questo è un fenomeno iniziato già da diversi anni e noi di Striscia la Protesta l’avevamo denunciato nel 2018 (ma anche prima) con uno specifico articolo (cliccate qui per leggerlo). Ma purtroppo […]

Superbonus, dopo l’ingessatura da oggi ricomincia a camminare

Visite: 443Superbonus, dopo l’ingessatura ricomincia a “camminare”.   Nel programma televisivo di Canale 5 “Morning News” (che potete visionare alla fine di quest’articolo), con Lando Maria Sileoni, segretario generale della Fabi presente come ospite, è stato spiegato cos’è il superbonus (110%) e come sia stato un ottimo volano sia per l’edilizia sia per le truffe. […]

La magia che ha trasformato il denaro pubblico in denaro privato

Visite: 1127La FABI, il più importante e corposo sindacato dei lavoratori bancari italiani, ha diramato un comunicato nel quale vengono svelati gli “altarini” dei CEO (la nuova nomenclatura con la quale vengono indicati da qualche tempo gli amministratori delegati) degli istituti di credito. Le banche, privatizzate già dalla fine del secolo scorso, gestiscono il loro […]

Qui c’era una banca

Visite: 813Le Banche non possono lasciare senza sportelli bancari i Comuni. La FABI continuia la battaglia a difesa non solo dei lavoratori del credito, ma anche e principalmente a difesa di un diritto dei cittadini, che vengono privati di un servizio essenziale da parte degli amministratori delle aziende di credito: amministratori che continuano a chiudere […]

Le banche continuano a sparire in Sicilia

Visite: 630La Fabi (Federazione Autonoma Bancari Italiani), il più grande sindacato del settore in Italia, dice no al fenomeno sempre crescente delle chiusure di sportelli nei piccoli comuni  siciliani. Il coordinatore della Fabi Sicilia, Carmelo Raffa, al riguardo ha dichiarato: “Le BANCHE non possono continuare a favorire la desertificazione dei piccoli comuni della Sicilia chiudendo […]

La banca che scappa via

Visite: 755 E’ da alcuni anni che da questo blog denunciamo, ma fino adesso inutilmente, l’incredibile strategia di Unicredit (non sappiamo fino a che punto “legale”) di chiudere con inarrestabile continuità sportelli, agenzie e di conseguenza anche i bancomat sul territorio siciliano.   I primi a doversi lamentare dovrebbero essere i clienti, e in effetti […]

Un audio per una banca che non vuol sentire

Visite: 1824Unicredit continua a chiudere sportelli in Sicilia profittando della forte riduzione di personale derivante dai ripetuti esodi (peraltro voluti fortemente dallo stesso istituto nel corso degli ultimi 10 anni) e dalla massiccia digitalizzazione che sta facendo diventare sempre più inutile (almeno secondo i dirigenti d’azienda) la presenza umana in qualsiasi settore di lavoro. Vi […]

Occorrerebbe una legge per impedire le delocalizzazioni

Visite: 873Deitalianizzare, l’hanno già fatto centinaia di aziende nel recente passato, fra tutte quella che ha fatto maggiore scandalo è stata la Fiat che Marchionne volle a tutti i costi (costi pagati dai lavoratori ovviamente) delocalizzare fuori dal nostro Paese. Oggi sembra farsi avanti in tal senso anche Unicredit, azienda di credito ITALIANA di respiro internazionale, […]

Unicredit licenzia 18000 impiegati? Sarà vero o sarà scoop?

Visite: 2829

L’11 novembre 2015 il Consiglio di Amministrazione di UniCredit ha approvato un Piano Strategico al 2018 che consiste in un nuovo assestamento del precedente e omologo piano industriale (2015 – 2018) varato nei primi mesi del 2014. Leggi di più a proposito di Unicredit licenzia 18000 impiegati? Sarà vero o sarà scoop?