Ma diciamola tutta

Visite: 227So perfettamente che scrivendo quello che penso mi attirerò le antipatie (se non l’odio) di tantissima gente, ma mi si può dire di tutto tranne che attribuirmi il difetto dell’ipocrisia. Vorrei dunque abbattere questo muro di falsità mediatica che da oltre venti giorni è stato artatamente costruito dai belligeranti ma anche dai soliti ignobili […]

Stiamo tutti tremando dalla paura

Visite: 195 Abbiamo letto sulla stampa nazionale (clicca qui per leggere uno dei tanti articoli al riguardo) che Mark Zuckerberg, il celebre miliardario fondatore di Facebook, ha minacciato di chiudere i suoi social (c’è anche Instagram) in Europa a seguito del possibile divieto di archiviare i dati europei nei server statunitensi che imporrà l’Unione Europea […]

Perché tanti tunisini sui barconi dei migranti?

Visite: 617 Ci rivolgiamo ai milioni di TUTTOLOGI presenti in Italia, solo loro possono dare una risposta a questa domanda: Come mai la stragrande maggioranza dei migranti approdati recentemente nei porti italiani sono cittadini TUNISINI?   Ricordiamo, al fine di poter trovare una corretta risposta a questo curioso dilemma, che la Tunisia è una Repubblica […]

I galletti all’attacco

Visite: 678Unicredit continua nella sua perversa diminuzione del personale, senza neanche prevedere nuove assunzioni, in presenza di drammatiche carenze di operatori specialmente nella zona di Messina e comunque in gran parte della Sicilia. L’attuale amministratore delegato, tale jean pierre mustier, a ogni nuovo piano industriale persiste nel dichiarare sempre 6.000 esuberi per volta e a […]

I migranti del Polo Nord

Visite: 468Nello scorso mese di settembre il nostro Premier Conte ha portato a Bruxelles le istanze italiane sulle migrazioni. A chiusura del vertice Conte ha sottolineato che il meccanismo dei rimpatri deve essere gestito a livello europeo, penalizzando sul piano finanziario, e in misura consistente, i Paesi che non parteciperanno alla ripartizione dei migranti. Se […]

Pietra tombale sulla sovranità dell’Italia

Visite: 720 Abbiamo toccato il fondo. Ecco la tanto auspicata “+ europa”, ecco cosa ci aspetta dopo il “cambio” ai vertici della burocrazia continentale. L’asse franco-tedesco continua a dettare legge imponendo proprie pedine al comando della “stanza dei bottoni” per mantenere la solita supremazia sui Paesi membri da sottomettere, prima fra questi l’Italia. E tutti […]

Chi sbaglia deve pagare, non solo i Paesi Membri

Visite: 1000 Dopo oltre otto anni gli inqualificabili burocrati di Bruxelles SI ACCORGONO solo ora di aver agito con arroganza, cecità politica e tirannico assolutismo, “calpestando la dignità della Grecia” (sono parole di Juncker), facendo rischiare l’Italia e mettendo perfino in pericolo la tenuta stessa dell’euro. Leggete come riferimento l’articolo di Panorama che vi riproponiamo […]

Gli eurobarbari contro un governo non nato

Visite: 3991

Ecco i veri NUOVI BARBARI all’assalto. Leggi di più a proposito di Gli eurobarbari contro un governo non nato

Celentano fu imbavagliato nel 2012 quando parlò di Sarkozy

Visite: 1066

Credeteci, anche se oggi è il 1° di aprile non abbiamo alcuna voglia di scherzare su quest’argomento, è veramente pesante dover dire “ve l’avevamo detto”, ma siamo proprio costretti a farlo visto che, come in tanti altri casi, in passato solo pochi hanno voluto credere alle nostre parole.

Leggi di più a proposito di Celentano fu imbavagliato nel 2012 quando parlò di Sarkozy