Il bombardamento concettuale

Visite: 219Anche quello dei media può essere considerato un “bombardamento“, non si tratta di esplosivi, cluster bomb, droni kamikaze, missili intelligenti o deficienti che siano, piuttosto di miliardi di dati, concetti, formule linguistiche e definizioni che a getto continuo vengono spruzzati sopra la gente comune dalle tv, dalla stampa, da giornalisti incompetenti, o da politici […]

Referenboom boom

Visite: 269Striscia la Protesta ha sempre evitato di esprimere esplicitamente opinioni in merito alla guerra in Ucraina, sia perché da subito l’umanità intera si è divisa in due correnti di pensiero diametralmente opposte fra loro, come ormai accade da trent’anni specialmente in Italia, sia perché nessuno dei nostri autori è stato mai d’accordo allo “schieramento” […]

La Nato che mette il naso

Visite: 300 Papa Francesco, ha più volte e in più occasioni, ripetuto una sua precisa tesi geopolitica sulla causa principale che ha generato la guerra in Ucraina.   “Cos’ha scatenato questa guerra? Probabilmente l’abbaiare della Nato alla porta della Russia… Un’ira che non so dire se sia stata provocata, ma facilitata forse sì».   A […]

Guerre impari e minchiate volanti

Visite: 286  La guerra è sempre il peggio che l’essere umano possa provocare sul pianeta Terra, qualunque siano i soggetti che l’hanno generata.   Quindi non schieriamoci per “default” dalla parte di chi dice di voler espandere la “democrazia” (NATO, USA, FRANCIA ecc.) e nel recente passato ha bombardato e massacrato migliaia di innocenti esseri […]

Ipocrisia e falsità contro raziocinio e umanità

Visite: 415 L’ipocrisia, la finzione, la teatralità più speculativa tracimano in questi giorni come non mai da tutti i media.   Nel frattempo la cattiva informazione ha convinto gli ucraini che il “passaggio” in Europa avrebbe reso “libera” la loro patria; evidentemente non sanno, o forse l’hanno dimenticato, come si è comportata la tanto sospirata […]