Cosa resterà?

Visite: 291La tecnologia del terzo millennio attrae e affascina smodatamente sia la generazione dei padri cinquantenni/sessantenni, sia quella dei loro figli e dei loro nipoti; genericamente in maggior modo quella che viene chiamata “generazione Z” (le persone nate tra la fine degli anni ’90 del secolo scorso e gli anni del primo decennio di questo […]

Quando le fake hanno un significato reale

Visite: 496Solo noi italiani siamo stati capaci di subire passivamente nel 2011 le “dittatoriali frustate” di un tizio qualunque imposto al governo da un ribaltone di potere molto simile a un colpo di stato. Da oltre 10 anni la nostra pensione è stata portata a 67 anni con la scriteriata prospettiva di arrivare a 70. […]

Società e famiglia sono in crisi

Visite: 431Siamo diventati una società bidimensionale, giocata interamente sul ruolo delle immagini, tutto rimane in superficie e la nostra psiche sta perdendo il senso della profondità, la profondità dei sentimenti, la profondità dell’attesa, la profondità del silenzio. Di conseguenza anche il senso della realtà si sta liquefacendo e le reazioni emotive che caratterizzano questa transizione […]

Il bombardamento concettuale

Visite: 421Anche quello dei media può essere considerato un “bombardamento“, non si tratta di esplosivi, cluster bomb, droni kamikaze, missili intelligenti o deficienti che siano, piuttosto di miliardi di dati, concetti, formule linguistiche e definizioni che a getto continuo vengono spruzzati sopra la gente comune dalle tv, dalla stampa, da giornalisti incompetenti, o da politici […]

La Rai ha il diritto di censura?

Visite: 572 I telespettatori DOVREBBERO AVERE DIRITTO ALL’INFORMAZIONE ma i media, e la RAI in particolare (pur essendo televisione pubblica per cui si paga addirittura un canone) ritiene invece di POTER VANTARE DIRITTO DI CENSURA.   Avevamo segnalato giorni fa un intelligentissimo siparietto satirico che Ficarra e Picone avevano improvvisato durante la serata di gala […]

Ipocrisia e falsità contro raziocinio e umanità

Visite: 688 L’ipocrisia, la finzione, la teatralità più speculativa tracimano in questi giorni come non mai da tutti i media.   Nel frattempo la cattiva informazione ha convinto gli ucraini che il “passaggio” in Europa avrebbe reso “libera” la loro patria; evidentemente non sanno, o forse l’hanno dimenticato, come si è comportata la tanto sospirata […]

Il rischio di parlare male

Visite: 659Nessuno di noi vive sulla Luna, e tutti comprendiamo, quindi, la situazione e gli immani pericoli che stiamo correndo. Nessuno escluso. Tuttavia, continuo a sorprendermi di quanta leggerezza (e forse inconsapevolezza) si usi, sui giornali, in televisione e nell’opinione pubblica, parlando di “rischio nucleare” e “Terza Guerra Mondiale“, a partire da Biden. Forse chi […]

Il peggiore virus è il caos

Visite: 1041Siamo proprio sicuri che la pandemia sia quella collegata al covid19? Secondo me no, in atto il contagio più diffuso è quello dovuto al più pericoloso dei virus presenti sul Pianeta Terra, e in particolare sulla penisola italiana: il caos. Si tratta di qualcosa che sta crescendo smisuratamente all’ombra di milioni di millantatori addottrinati […]

I ricchi pagliacci del calcio

Visite: 1068Era lo sport più entusiasmante, il momento di aggregazione più bello dell’intera settimana, lo spettacolo per eccellenza. Poi arrivarono i diritti televisivi, il calcio scommesse, il toto-nero, gli hooligans, gli ultras violenti, il campionato a spezzatino, gli intrallazzi delle società maggiori e quelli delle stesse federazioni, il covid svuota-stadi, e per finire anche la […]

Il trionfo della nullità

Visite: 1613  Trovato sui social: “Più sono falsi più sono apprezzati. Più sono stronzi più sono amati. Più sono lecchini più sono affermati. Più cresci e più ti accorgi di vivere in un mondo di merda.”   Tristissima verità contemporanea che si evidenzia soprattutto nel mondo della politica, dei social e dei media.   In […]