Decalogo di un dissociato elettorale

Visite: 107Non si tratta di un invito a non votare, ogni individuo che ha “diritto di voto” deve decidere autonomamente e senza manipolazioni psicologiche, ma ci sembra giusto portare a conoscenza l’opinione pubblica delle possibili motivazioni che spingono un elettore a non votare.   DECALOGO (PIÙ UNO) DI UN DISSOCIATO ELETTORALE…  Non voterò più perché […]

La maestrina dalla penna giallorossa

Visite: 367La vittoria della Roma nella Conference League (una volta chiamata più semplicemente Coppa delle Fiere) ha registrato, fra i tanti episodi di civili e legittimi festeggiamenti, anche un’incredibile forzatura in una classe elementare della Capitale (scuola elementare Caterina Usai). Secondo l’agenzia Adnkronos i bambini sarebbero stati costretti dalla maestra, in pieno delirio da esaltazione […]

Il rischio di parlare male

Visite: 397Nessuno di noi vive sulla Luna, e tutti comprendiamo, quindi, la situazione e gli immani pericoli che stiamo correndo. Nessuno escluso. Tuttavia, continuo a sorprendermi di quanta leggerezza (e forse inconsapevolezza) si usi, sui giornali, in televisione e nell’opinione pubblica, parlando di “rischio nucleare” e “Terza Guerra Mondiale“, a partire da Biden. Forse chi […]

Attenzione a chi attenziona

Visite: 182Quinta puntata della nostra Rubrica interna LE PAROLE SONO IMPORTANTI ovvero DISFUNZIONI LINGUISTICHE DELLA DISSENNATA SOCIETA’ CONTEMPORANEA Stavolta si parla del verbo ATTENZIONARE. ATTENZIONE A CHI “ATTENZIONA”… di Alessandro Vizzino È giusto sottolineare in premessa che “attenzionare” non è un neologismo né un verbo grammaticalmente scorretto da un punto di vista tecnico, come la […]

Le parole sono importanti – puntata 3

Visite: 609 Per la serie: LE PAROLE SONO IMPORTANTI – ovvero – LE DISFUNZIONI LINGUISTICHE DELLA DISSENNATA SOCIETA’ CONTEMPORANEA. (terza puntata)   Gli ignoranti, specie quelli mascherati da santoni, possiedono una forza distruttiva che “non ha eguali”.   Non me la prendo in particolare con la signora De Filippi, poiché non è l’unica a commettere abomini verbali […]

Tenetevi pure gli italici caroselli

Visite: 422Va precisato subito, in premessa, che se Ciro Immobile, con i numeri che ha, avesse militato in qualche squadra italiana mediaticamente “titolata” (una di quelle che si tifano in TV a mille chilometri di distanza, per intenderci) nulla di questo sarebbe successo: sarebbe stato inattaccabile, esaltante a prescindere, indiscutibile. Però (grazie al cielo) lui […]

Sciur cummenda, i miei omaggi

Visite: 407  Già i miei vecchi colleghi spagnoli, una quindicina di anni fa o più, mi facevano notare come sia tutta italiana la distorta passione per il “titolo”.   Una forma mentis generale, trasversalmente diffusa e ferma a un milione di anni fa, tipica di chi è attaccato al guscio e mai al contenuto, alla […]

Ciao Dieguito

Visite: 502Non importa ciò che Maradona, fuori dal campo, diceva o faceva, importa come avveniva tutto questo. Lui ha rappresentato, a volte persino inconsapevolmente, molto di più del più grande calciatore di tutti i tempi; lui è stato il nuovo “eroe dei due mondi“, colui che ha ridato dignità, attraverso una palla, a due dei […]

La stupida aggressività dei mediocri ignoranti

Visite: 562Se siete abituati ad alzare la voce per farvi sentire, soprattutto quando siete davanti a una tastiera, non parlate con me. Se siete usi a commenti di una riga, agli slogan e alle offese, più o meno velate, non parlate con me. Se non è vostro costume valutare i fatti, informarvi e circostanziare ogni […]

A morì, tanto morimo tutti

Visite: 689Mi bardo per andare a fare la spesa. Mascherina e guanti di lattice, che il dottor Kildare, a confronto, sembra uno studente senza barba del primo anno. Non lo faccio per timore o per ligia aderenza alle regole, sapete forse come la penso, ma per rispetto degli altri; di chi ha paura, di chi […]