I fabbricatori di esodi e tfr milionari

Visite: 37 L’effetto più catastrofico della privatizzazione delle banche ricade sulla clientela e sui lavoratori del settore.   I geniali dirigenti, prima sbandierano ai quattro venti enormi profitti per esaltare l’immagine aziendale e garantirsi “premi” più sostanziosi, poi però lasciano a bocca asciutta i lavoratori (che sono i reali fautori degli incrementi economici), anzi continuano […]

I fantasmi dell’opera

Visite: 44 Questo è uno dei tanti problemi occulti della nostra disgraziata nazione. In qualsiasi settore di lavoro c’è sempre qualcuno disponibile a proporsi come rimpiazzo sottopagato di colleghi assenti, malati o con le braccia incrociate per sacrosante rivendicazioni salariali. In ambito scolastico, per esempio, (cliccate qui per leggere uno dei relativi articoli al riguardo) […]

Opposizioni compulsive

Visite: 69Le “opposizioni” (ma parliamo anche di quelle delle precedenti legislature) ritengono da sempre che il loro ruolo in Italia sia solo quello di OPPORSI A TUTTO. Si oppongono costantemente al governo, ma anche alla logica, all’evidenza, all’obiettività, al raziocinio, all’umanità, alla correttezza, alla legittimità, all’uguaglianza, al rispetto ecc. ecc. Ci segnalate UNA SOLA COSA […]

Striscia la visura

Visite: 61   Stavolta la fregatura sta in un servizio on line di visure catastali e automobilistiche proposto per euro 8,90 ma che nasconde un tranello che farebbe scattare un abbonamento PERMANENTE di 39 euro mensili almeno fino al momento in cui i vari malcapitati si accorgono dell’addebito ripetuto periodicamente sulla propria carta di credito. […]

La minaccia elettrica

Visite: 86I nuovi mezzi elettrici che il mercato globale sta lanciando in tutto il mondo: monopattini, monoruote, segwai, hoverboard, e-bike ecc. costituiscono il nuovo pericolo cittadino degli inizi di questo secolo. Già in Italia si segnala la prima vittima da mobilità elettrica (cliccate qui per leggere il relativo articolo). Sgusciano via da tutti i lati, […]

Burka no e burka sì

Visite: 140Talvolta la storia si presenta con situazioni paradossali che trasudano una risonante ironia che non ti aspetti proprio. Lungi da noi criticare una decisione politica adottata anni fa da un partito che tutt’oggi governa lo stesso territorio, siamo e resteremo sempre apartitici, ma sinceramente ci fa sorridere la strana incongruenza venutasi a creare in […]

Influenza virale

Visite: 112Il nostro blog (Striscia la Protesta) ha un’intestazione che ricollega, senza alcun mimetismo di convenienza, al dissenzo popolare che spesso inizia “strisciando” (cioè dalla base di una minoranza reattiva) per poi sollevarsi anche a livello nazionale. Tuttavia ciò non vuole assolutamente dire che la protesta possa prendere forma senza alcun costrutto, senza criterio, magari […]

Poteri forti e invisibili

Visite: 158In questi giorni gira sui social un post testuale che recita così: “Ma non vi sembra strano che i poteri forti riescano a nascondere le cose a tutti tranne all’ultimo dei coglioni che invece ha scoperto tutto?“. La frase è stata postata su un account di Twitter e poi ripresa, probabilmente con intenti opposti […]

Un Popolo di informatici, scienziati e millantatori

Visite: 249Prima in Italia eravamo tutti santi, poeti e navigatori, poi siamo diventati quasi tutti giocatori di calcio e allenatori; oggi ci siamo trasformati nel peggiore magma culturale che si sia mai visto sul Pianeta Terra. Siamo diventati tutti virologi, scienziati, giornalisti, opinionisti, registi, attori, artisti, cabarettisti, saggi, scrittori, sociologi, psicologi, poeti, inventori, architetti, medici, […]

Fiat coronavirus

Visite: 101La Fiat è morta con Gianni Agnelli, i suoi eredi sono a dir poco inqualificabili. Chi ha seguito le vicende di questo marchio automobilistico, dall’incoronazione di marchionne in poi, sa benissimo che l’azienda ha fatto scelte diciamo alquanto “discutibili” (ed è pure un eufemismo): modifica nome aziendale, delocalizzazioni, chiusure di stabilimenti, spostamenti all’estero degli […]