Occorrerebbe una legge per impedire le delocalizzazioni

Visite: 177Deitalianizzare, l’hanno già fatto centinaia di aziende nel recente passato, fra tutte quella che ha fatto maggiore scandalo è stata la Fiat che Marchionne volle a tutti i costi (costi pagati dai lavoratori ovviamente) delocalizzare fuori dal nostro Paese. Oggi sembra farsi avanti in tal senso anche Unicredit, azienda di credito ITALIANA di respiro internazionale, […]

Italia gallina d’oro

Visite: 1019 In un articolo de “ilmessaggero.it” del settembre del 2015 è stato fatto rilevare che Cassano, il ceo di Alitalia in questi giorni al centro delle ennesime trattative di vendita, si era dimesso dopo 9 mesi di “lavoro” intascando una buonuscita (tfr) milionaria di ben 2,4 milioni di euro (cliccate qui per leggere l’articolo […]

Che bravo quell’asino! Lo ha detto la tv

Visite: 83La società ha accettato passivamente il concetto (gravissimo) che qualità e talento di un personaggio qualunque vengano decisi autonomamente dai media e dalle aziende che producono spettacolo e intrattenimento (come le case discografiche). Oggi anche un pezzo di legno, senza neppure essere Pinocchio, diventa facilmente “il cantante del momento“, già un asino ragliante avrebbe magari […]

Sentenza citofonata

Visite: 89Guardate questo video pubblicato dal TGR Sicilia sulla propria pagina web (cliccate qui per vederlo), è la testimonianza in aula dell’ex giudice Silvana Saguto durante il processo che la riguardava. Ad un certo punto la Saguto esce dalla borsa un’agenda blu nella quale dice di aver segnato i nominativi di tutti coloro che le […]

da articolo del corriere della sera (.it) del 12/7/19

Gira il denaro, gira

Visite: 111Un articolo del “corriere.it” del 12 luglio di quest’anno, a firma Sergio Bocconi (cliccate qui per leggerlo), fa il punto su una figura professionale denominata CEO. Questi manager prima venivano chiamati “direttori generali“, poi divennero “amministratori delegati“, in seguito “d.g.” (directeur général), oggi li chiamano “ceo” (Chief Executive Officer), come se cambiando la lingua […]

Pietra tombale sulla sovranità dell’Italia

Visite: 166 Abbiamo toccato il fondo. Ecco la tanto auspicata “+ europa”, ecco cosa ci aspetta dopo il “cambio” ai vertici della burocrazia continentale. L’asse franco-tedesco continua a dettare legge imponendo proprie pedine al comando della “stanza dei bottoni” per mantenere la solita supremazia sui Paesi membri da sottomettere, prima fra questi l’Italia. E tutti […]

Il lavoratore perfetto per lo sfruttamento migliore

Visite: 107Sulla stampa specializzata ormai si leggono spesso annunci di questo tipo: “per lavoro qualificato si ricercano giovani in possesso di laurea magistrale in ingegneria civile col massimo dei voti, con ottima conoscenza della lingua tedesca e buona di quella inglese, possibile pratica Erasmus, grande esperienza nel settore, disponibilità a trasferte in Italia e all’estero, […]

L’insana sanità italiana

Visite: 143Il settore della “sanità” in Italia nel corso degli ultimi 10 anni, specialmente dopo “l’avvento” del celebre governo tecnico di mario monti con la sua “spending review“, è stato il più colpito dai tagli della spesa pubblica. In un articolo dell’ “ansa.it” dell’11 giugno scorso (cliccare qui per leggerlo), vengono quantificati in ben 37 […]

Evadere l’evasione alla Tafazzi

Visite: 89In un articolo de “ilSole24ore.com” del 14 maggio scorso (cliccate qui per leggerlo) si afferma che per eliminare la nota piaga dell’evasione fiscale in Italia basterebbe passare alla cashless economy, che in pratica prevede l’abolizione totale del contante come metodologia di pagamento. L’ipotesi si basa sull’esperienza in tal senso portata avanti già da tempo da […]

Le regole vanno sempre rispettate?

Visite: 56“Le regole vanno rispettate” è la frase più abusata delle ultime settimane. Il titolo è stato vinto dai media italiani e dalla commissione europea cavalcando l’onda della famosissima possibile “procedura d’infrazione” contro il nostro Paese. Il fatto che la frase sia ESTREMAMENTE CONTROVERSA però non è stato rilevato da nessuno. Si tratta di un’asserzione […]