Ma che minchia di democrazia è quella degli USA?

Visite: 117 Le donne statunitensi ora temono perfino di ritrovarsi controllate dalle istituzioni sanitarie del loro paese con l’utilizzo dei dati di geolocalizzazione raccolti a tappeto dai giganti del web, primo fra tutti ovviamente Google.   Ma Google ha annunciato che i dati sulla posizione delle utenti saranno automaticamente cancellati quando queste si recheranno nelle […]

L’evoluzione della scemenza

Visite: 387Uno studio interessante è stato segnalato in un articolo de “ilfattoquotidiano.it” della fine dello scorso mese di marzo 2021. Nel pezzo giornalistico si parla del celebre “effetto Flynn” che indica un aumento del livello medio d’intelligenza nella popolazione umana per gran parte del secolo scorso. Il ricercatore americano James R. Flynn (morto a dicembre […]

Un Popolo di informatici, scienziati e millantatori

Visite: 840Prima in Italia eravamo tutti santi, poeti e navigatori, poi siamo diventati quasi tutti giocatori di calcio e allenatori; oggi ci siamo trasformati nel peggiore magma culturale che si sia mai visto sul Pianeta Terra. Siamo diventati tutti virologi, scienziati, giornalisti, opinionisti, registi, attori, artisti, cabarettisti, saggi, scrittori, sociologi, psicologi, poeti, inventori, architetti, medici, […]

Il sole digitale dei tuttologi

Visite: 589Chi stravede per la tecnologia si prepari ad “abbracciare” il futuro prospettato da questa vignetta. Chi l’avrebbe mai detto, a metà degli anni ’90 del secolo scorso, che nell’inizio del terzo millennio la tecnologia potesse soppiantare a tal punto l’attività umana da potersi paragonare alla stella di un sistema solare i cui pianeti costituiscono […]

La Sindrome del Ponte di Kwai colpisce il Web

Visite: 2249

La mia non vuole essere né una gufata, né la profezia di un fanatico millenarista, piuttosto una concreta ipotesi basata sulla pervicace follia del cambiamento periodico che ha impestato pressoché tutti gli informatici del pianeta. Leggi di più a proposito di La Sindrome del Ponte di Kwai colpisce il Web

Troppo potere ai social media

Visite: 4151

image

Il mondo dei social, che offrono servizio pubblico tuttavia gestito in modo privatistico, è un po’ come la Luna, un specie di corpo astrale che conosciamo tutti solo per il suo lato visibile, ma del quale ignoriamo totalmente le caratteristiche relative al lato nascosto. Leggi di più a proposito di Troppo potere ai social media