Che sia la nuova rivoluzione francese?

Visite: 223 Economia e finanza ci vengono imposte giornalmente quasi fossero pane quotidiano. Media, stampa, politica vomitano ogni sacrosanto giorno notizie inutili, ripetitive e manipolate per convogliare l’opinione pubblica sempre verso gli stessi concetti e gli stessi ipnotici schemi mentali. Ma a cosa ci serve nelle prime ore del mattino sapere come apriranno alle ore […]

Lebbre e pesti europee

Visite: 2115

Il Presidente della Repubblica Francese, Emmanuel Macron non la finisce più di esternare, non si rende conto che ogni sua orrida dichiarazione pubblica lo espone sempre più al dileggio popolare internazionale. Leggi di più a proposito di Lebbre e pesti europee

Celentano fu imbavagliato nel 2012 quando parlò di Sarkozy

Visite: 300

Credeteci, anche se oggi è il 1° di aprile non abbiamo alcuna voglia di scherzare su quest’argomento, è veramente pesante dover dire “ve l’avevamo detto”, ma siamo proprio costretti a farlo visto che, come in tanti altri casi, in passato solo pochi hanno voluto credere alle nostre parole.

Leggi di più a proposito di Celentano fu imbavagliato nel 2012 quando parlò di Sarkozy

Charlie Hebdo come l’Inferno di Dante

Visite: 1752

image

“I Hate Milano” ha postato sul blog “Gli Stati Generali.com” un interessante articolo (condiviso qui in calce), nel quale viene spiegata la vera essenza della “satira”, sempre estremamente provocatoria e disgustosa ai più, al contrario della “parodia” e dello humor tradizionale (anche quello cabarettistico) che risultano di certo molto più comprensibili e gradevoli alle masse popolari. Leggi di più a proposito di Charlie Hebdo come l’Inferno di Dante

Burkini vs bikini

Visite: 668

image

 

Il primo ministro francese Manuels Valls ha messo fuori legge il costume da mare delle donne islamiche, chiamato “burkini”, dichiarandolo pubblicamente come “incompatibile con i valori della Francia”.

Leggi di più a proposito di Burkini vs bikini

Sarkozy, che fai, non ridi più?

Visite: 986

Che simpatico individuo questo sarkozy! Rideva, a suo tempo, guardando la merkel per schernire il premier italiano pro-tempore, che pur avendo le sue colpe doveva comunque essere “rispettato” nell’occasione proprio in quanto leader ufficiale della Nazione Italiana. Leggi di più a proposito di Sarkozy, che fai, non ridi più?