Ipocrisia e falsità contro raziocinio e umanità

Visite: 210 L’ipocrisia, la finzione, la teatralità più speculativa tracimano in questi giorni come non mai da tutti i media.   Nel frattempo la cattiva informazione ha convinto gli ucraini che il “passaggio” in Europa avrebbe reso “libera” la loro patria; evidentemente non sanno, o forse l’hanno dimenticato, come si è comportata la tanto sospirata […]

Emergenza sanitaria non significa guerra

Visite: 523Ci chiediamo perché la massa popolare non riesce a comprendere la differenza fra una guerra e un’emergenza temporanea. La generazione dei nostri nonni, che hanno vissuto la devastazione dei bombardamenti, comprende perfettamente questa differenza, noi invece affrontiamo un provvedimento governativo, mirato a non mettere in crisi il sistema sanitario nazionale chiedendoci solo di stare […]

Lo slang dei robot nei tg

Visite: 860 Ormai TUTTI i giornalisti ed i reporter parlano così. Povera lingua italiana! Per rispettare una moda imperante nel mondo del giornalismo televisivo, con la convinzione di integrare il pathos per le notizie di cronaca nera o di mostrare ai telespettatori maggiore disinvoltura espressiva, stanno massacrando il linguaggio parlato; non rispettano la punteggiatura, si […]

La verità questa sconosciuta

Visite: 1000Questa storia è a dir poco emblematica in tema di falsa informazione, tanto di moda in questo inizio di millennio. Un giovane giornalista tedesco, Claas Relotius, divenuto famoso per le sue clamorose inchieste sul settimanale Der Spiegel, ha ammesso pubblicamente di aver mescolato molto spesso verità e menzogna per rendere più sconvolgenti i suoi […]

Che sia la nuova rivoluzione francese?

Visite: 988 Economia e finanza ci vengono imposte giornalmente quasi fossero pane quotidiano. Media, stampa, politica vomitano ogni sacrosanto giorno notizie inutili, ripetitive e manipolate per convogliare l’opinione pubblica sempre verso gli stessi concetti e gli stessi ipnotici schemi mentali. Ma a cosa ci serve nelle prime ore del mattino sapere come apriranno alle ore […]

Siamo soli in preda alla follia umana

Visite: 2024

 

Era il 1991 quando Raf cantava “Siamo soli nell’immenso vuoto che c’è“, e sedici anni dopo ci ritorna in mente prepotentemente questo drammatico concetto quando la sera presenziamo sbigottiti, di fronte ai nostri giganteschi televisori, alla “fiera dell’orrore” messa in onda dai tg nazionali che fanno show con i più sanguinari fatti di cronaca nera racimolati nella settimana. Leggi di più a proposito di Siamo soli in preda alla follia umana

La verità questa sconosciuta

Visite: 2310

Gli orrendi media stanno disinformando il mondo intero sbandierando un diritto all’informazione sempre e regolarmente massacrato dalla superficialità e dall’inutile ricerca dello scoop a effetto. Leggi di più a proposito di La verità questa sconosciuta

Combattiamo il quarto potere

Visite: 1304
 quartopotere

Notizie alterate, manipolate, disinformazione, fake news (quelle che chiamate comunemente “bufale”), omissioni pianificate, insistenza forzata sempre sugli stessi eventi per distrarre l’attenzione delle masse popolari da fenomeni molto più gravi che devono restare occulti, insomma per il “quarto potere” dei media “tutto fa brodo” nella minestra riscaldata dell’informazione speculativa.

 

Leggi di più a proposito di Combattiamo il quarto potere

Dopo l’orrore della cronaca anche il teleorrore

Visite: 2073
urlofiorello
Ci voleva Fiorello a fare il giusto clamore sul grave problema dell’ansia indotta dai continui e reiterati “approfondimenti giornalistici” (li chiamano così) dei più drammatici fatti di cronaca che le televisioni nazionali ci propinano quotidianamente.

Leggi di più a proposito di Dopo l’orrore della cronaca anche il teleorrore

Petaloso ma non miracoloso

Visite: 2296
petalosoLa scadente qualità del nostro giornalismo fa nascere assurdità come questa.
Da due giorni non si parla altro che di questa immane sciocchezza in TUTTI i tg nazionali e in quasi TUTTI i quotidiani di maggior rilievo.

Leggi di più a proposito di Petaloso ma non miracoloso