Quando la pubblicità non ci rovinava la vita

Visite: 810Ebbene sì, sono un nostalgico. Ho nostalgia del tempo in cui i “consigli per gli acquisti“, come il compianto Maurizio Costanzo chiamava la pubblicità in tv, era esclusivamente concentrata in uno spazio televisivo di appena 10 minuti. Era il 1957 e nasceva “Carosello“, un brevissimo (ed era questo il vero colpo di genio) programma […]

La pubblicità è l’anima de … li mortacci loro

Visite: 502Come disse Carmelo Bene: “Non ci sono consumatori, ma consumati“. Infatti l’umanità intera si è “consumata” andando dietro alle follie di consumismo globale divenuto ormai una vera e propria persecuzione psicologica, ma anche fisica, senza soluzioni di continuità. E in tutto questo la pubblicità, una volta considerata “l’anima del commercio“, è divenuta oggi l’oppressione […]

Referenboom boom

Visite: 741Striscia la Protesta ha sempre evitato di esprimere esplicitamente opinioni in merito alla guerra in Ucraina, sia perché da subito l’umanità intera si è divisa in due correnti di pensiero diametralmente opposte fra loro, come ormai accade da trent’anni specialmente in Italia, sia perché nessuno dei nostri autori è stato mai d’accordo allo “schieramento” […]

La felicità degli infelici

Visite: 1216I nostalgici, forse proprio in quanto tali, sostengono che la felicità era raggiungibile solo in passato e che oggi invece ci viene assolutamente preclusa dalla miriade di problemi sociali che infestano l’intera umanità. I fautori del progresso e della tecnologia dicono l’esatto contrario: la felicità è la massima aspirazione di oggi, costituendo il meritato […]

Siamo ormai al percolato televisivo

Visite: 1601Mai lo stato della tv italiana sia essa pubblica, sia privata è risultato tanto pestilenziale e insopportabile. Già da tempo abbiamo rilevato il degrado irreversibile dei media del nostro disgraziato Paese con una serie di articoli sul nostro blog; ma forse è proprio in questi ultimi giorni di forzata permanenza di fronte al piccolo […]

Orwell 2020

Visite: 1216Questo video è in assoluto il miglior documento analitico della storia, soprattutto europea, degli ultimi trent’anni. Viene spiegato con estrema chiarezza e razionalità perché oggi ci troviamo in questa disastrosa situazione sociale e come ci siamo arrivati. In pratica sono gli stessi concetti diffusi dal nostro blog sin dal 2009, ma articolati e spiegati […]

La verità questa sconosciuta

Visite: 1340Questa storia è a dir poco emblematica in tema di falsa informazione, tanto di moda in questo inizio di millennio. Un giovane giornalista tedesco, Claas Relotius, divenuto famoso per le sue clamorose inchieste sul settimanale Der Spiegel, ha ammesso pubblicamente di aver mescolato molto spesso verità e menzogna per rendere più sconvolgenti i suoi […]

Porti sfottente ponte pì

Visite: 1185

Ogni quotidiana dichiarazione dei politici viene regolarmente interpretata e deformata a uso e consumo dei colleghi della schiera opposta, così … tanto per sfottere i “nemici giurati”. Leggi di più a proposito di Porti sfottente ponte pì

La pubblicità ci distruggerà

Visite: 2013

image

La pubblicità è l’anima del commercio“, si diceva qualche tempo fa ai tempi di “Carosello” nella tv di mamma Rai; ma ora i tempi sono cambiati: mamma Rai è diventata una “pappona”, Carosello è diventato “bordello” e la pubblicità è uno strumento di persecuzione dei commercianti … “all’animaccia loro”. Leggi di più a proposito di La pubblicità ci distruggerà

Social, fonti di orrore artistico e culturale

Visite: 1885

image

I Social hanno esaltato la mediocrità in ambito nazional-popolare. Leggi di più a proposito di Social, fonti di orrore artistico e culturale