Geografie del selfymondo

Visite: 43 Perché proprio “Selfymondo”? E non, ad esempio, Cybermondo, Mondo virtuale, Mondo digitale, Cyberspazio, Simulmondo, e così via? Tanto per cominciare, questa sfilza di termini ci dà già l’idea che parliamo di dimensioni e ambienti – e di parole che tentano di nominarli e di concettualizzarli – la cui precisione semantica risulta debole e […]

Resteremo sepolti dalla spazzacultura

Visite: 68L’epoca del digitale, l’avvento dei social e la scriteriata competitività globale, in un contesto in cui l’uomo dominando sull’intero pianeta con le sue svariate attività ha indotto studiosi e scienziati a definire “Antropocene” l’era geologica che stiamo vivendo, hanno generato un fenomeno storico nuovo ancora preso poco in considerazione ma che produrrà, secondo il mio […]

Strano mondo il selfymondo

Visite: 89 Stamane, al corso di Comunicazione con i miei studenti del 1° anno di Medicina, abbiamo affrontato il tema della comunicazione tecnologica e dei tanti cambiamenti che sta determinando nella nostre vite. Ho cercato di introdurre la questione di uno dei più rilevanti tra questi, che è il passaggio dalla dimensione psicosociale della riservatezza […]

Il bombardamento concettuale

Visite: 130Anche quello dei media può essere considerato un “bombardamento“, non si tratta di esplosivi, cluster bomb, droni kamikaze, missili intelligenti o deficienti che siano, piuttosto di miliardi di dati, concetti, formule linguistiche e definizioni che a getto continuo vengono spruzzati sopra la gente comune dalle tv, dalla stampa, da giornalisti incompetenti, o da politici […]

Demenza digitale nel nuovo Pianeta delle scimmie

Visite: 157 La demenza digitale si diffonde sempre più. Vi proponiamo un’interessante riflessione del noto psichiatra Daniele La Barbera, sulla fine delle capacità intellettive cui sta andando incontro l’homo sapiens in seguito alla massiccia esposizione alla tecnologia digitale.   I telefoni cellulari, le applicazioni che esasperano la comunicazione interpersonale, i social che esaltano la visibilità […]

Ipocrisia e falsità contro raziocinio e umanità

Visite: 364 L’ipocrisia, la finzione, la teatralità più speculativa tracimano in questi giorni come non mai da tutti i media.   Nel frattempo la cattiva informazione ha convinto gli ucraini che il “passaggio” in Europa avrebbe reso “libera” la loro patria; evidentemente non sanno, o forse l’hanno dimenticato, come si è comportata la tanto sospirata […]

Social degrado

Visite: 391Si legge sulla stampa che una cosiddetta “influencer” (nuova insulsa figura battezzata così dagli amministratori dei social che ne sfruttano – per far soldi – l’estrema e grottesca disinvoltura nel presentarsi sul web), tale “jayne rivera“, ha posato dinanzi alla bara ancora aperta del padre cinquantenne appena defunto, bardata in un luttuoso look da […]

Il peggiore virus è il caos

Visite: 674Siamo proprio sicuri che la pandemia sia quella collegata al covid19? Secondo me no, in atto il contagio più diffuso è quello dovuto al più pericoloso dei virus presenti sul Pianeta Terra, e in particolare sulla penisola italiana: il caos. Si tratta di qualcosa che sta crescendo smisuratamente all’ombra di milioni di millantatori addottrinati […]

L’evoluzione della scemenza

Visite: 448Uno studio interessante è stato segnalato in un articolo de “ilfattoquotidiano.it” della fine dello scorso mese di marzo 2021. Nel pezzo giornalistico si parla del celebre “effetto Flynn” che indica un aumento del livello medio d’intelligenza nella popolazione umana per gran parte del secolo scorso. Il ricercatore americano James R. Flynn (morto a dicembre […]

La socialignoranza

Visite: 630Cercare la conoscenza su internet non vuol dire possedere la conoscenza.   I cosiddetti “figli di Google“, i nuovi tuttologi del terzo millennio, sono e resteranno sempre “ignoranti“.   In realtà ignoranti lo siamo un po’ tutti, perché pretendere di possedere l’intero scibile umano è quantomeno impensabile, ma i  figli di Google arrivano a […]