Il successo del crimine e della demenzialità

Visite: 174Ma vi sembra sensato e ragionevole che i peggiori elementi che la società umana riesce a produrre debbano ottenere tanta visibilità dai media? Tra l’altro il relativo “successo” mediatico permette a questi soggetti di rimpinguare perfino le proprie tasche con i proventi derivanti da iniziative e marketing strettamente connessi alla squallida notorietà di criminali, […]

Sono ripartiti i troll sui social

Visite: 388Li abbiamo visti nella saga cinematografica del “Signore degli anelli” tratta dai celebri romanzi di Tolkien. I “troll” sono personaggi immaginari, presenti nelle leggende scandinave, che abitano nei luoghi solitari (montagne, boschi ecc.) ma che, all’occasione, fanno di tutto per rompere le scatole ai visitatori del loro territorio, un po’ come gli “orchi” nelle […]

Criminali di serie A e criminali di serie B

Visite: 368Avrete sicuramente letto che un tizio, tale matteo di pietro, ha ucciso un bambino di 5 anni per una sua “bravata” stradale da postare sui social per i suoi inqualificabili follower appassionati dalle sue ridicole prodezze. Questo tizio viene chiamato dai media “youtuber“, quasi fosse una professione; d’altra parte la scriteriata stampa da tempo […]

Vacciniamoci contro gli influencer

Visite: 492Come certamente sapete tutti L’Antitrust ha sanzionato con oltre un milione di euro l’azienda dolciaria Balocco e Chiara Ferragni per pratica commerciale scorretta. Più precisamente 420.000 euro per i produttori dei pandori e un milione la sanzione per le due aziende riconducibili a quella che viene etichettata “influencer“, una figura resa popolare nel terzo […]

Ma posso farvi gli auguri o è meglio di no?

Visite: 393Da oltre dieci anni, nel mese di dicembre, abbiamo sempre avuto il piacere di pubblicare un articolo specifico per inviare i nostri Auguri di Natale e di Buone Feste ai nostri lettori e follower, ma purtroppo col passar del tempo il mondo del web, e dei social in particolare, ha subito un inarrestabile deterioramento […]

Cosa resterà?

Visite: 320La tecnologia del terzo millennio attrae e affascina smodatamente sia la generazione dei padri cinquantenni/sessantenni, sia quella dei loro figli e dei loro nipoti; genericamente in maggior modo quella che viene chiamata “generazione Z” (le persone nate tra la fine degli anni ’90 del secolo scorso e gli anni del primo decennio di questo […]

La fama è figlia delle visualizzazioni, poveri noi!

Visite: 533Una volta la popolarità nasceva dal talento, quello vero, certamente non quello artificiale costruito con meschine tattiche psicologiche, contraffazioni comunicative e sfruttamento dell’ingenuità popolare, oggi tanto in uso nei settori dello spettacolo, dell’informazione e della musica. Una volta c’erano i Beatles e i Rolling Stones … poi quasi nient’altro; solo pochissimi altri gruppi e […]

Se la realtà diventa un videogame impazzito

Visite: 392Si chiama virtuale ma il suo impatto sulla realtà ha una forza di penetrazione e di disgregazione che forse non abbiamo ancora compreso appieno. Si chiama virtuale ma sta potentemente modificando la sensibilità, gli stili di vita, il funzionamento cognitivo, le emozioni e i sentimenti. Si chiama virtuale ma si sta sempre più confondendo […]

A cosa servono i social?

Visite: 388L’epoca geologica che stiamo vivendo dovrebbe essere chiamata in futuro EBETOCENE, sempre che l’umanità ne possa uscire agguantando almeno un futuro qualunque esso sia. Siamo infatti immersi totalmente in un contesto ambientale e sociale dominato totalmente dall’idiozia più estrema che ci spinge a fare cose insensate, quasi sempre inutili e fini a sé stesse, […]

Quando le fake hanno un significato reale

Visite: 539Solo noi italiani siamo stati capaci di subire passivamente nel 2011 le “dittatoriali frustate” di un tizio qualunque imposto al governo da un ribaltone di potere molto simile a un colpo di stato. Da oltre 10 anni la nostra pensione è stata portata a 67 anni con la scriteriata prospettiva di arrivare a 70. […]