Propagandocene, l’era geologica della pubblicità

Visite: 260Già l’era geologica che stiamo vivendo viene chiamata “Antropocene” per l’enormità delle attività umane che stanno modificando (in senso negativo s’intende) i processi geologici, politici, territoriali, climatici e strutturali dell’intero Pianeta Terra. Ora a questo sfacelo dobbiamo aggiungere le guerre in ogni parte del mondo e la totale dipendenza di qualsivoglia di queste attività […]

Cosa resterà?

Visite: 320La tecnologia del terzo millennio attrae e affascina smodatamente sia la generazione dei padri cinquantenni/sessantenni, sia quella dei loro figli e dei loro nipoti; genericamente in maggior modo quella che viene chiamata “generazione Z” (le persone nate tra la fine degli anni ’90 del secolo scorso e gli anni del primo decennio di questo […]

In Italia truffa libera, basta avvertire prima le vittime. Prima puntata

Visite: 465Forse non ve ne siete accorti, ma da tempo in Italia esiste la libertà di truffare la gente alla sola condizione che le vittime dei raggiri vengano preventivamente avvertite. Solo dopo la realizzazione di una truffa e l’eventuale denuncia alle autorità giudiziarie interviene (forse) lo Stato nella ricerca, ed eventuale (forse) punizione, dei relativi […]

A cosa servono i social?

Visite: 388L’epoca geologica che stiamo vivendo dovrebbe essere chiamata in futuro EBETOCENE, sempre che l’umanità ne possa uscire agguantando almeno un futuro qualunque esso sia. Siamo infatti immersi totalmente in un contesto ambientale e sociale dominato totalmente dall’idiozia più estrema che ci spinge a fare cose insensate, quasi sempre inutili e fini a sé stesse, […]

Quando la pubblicità non ci rovinava la vita

Visite: 810Ebbene sì, sono un nostalgico. Ho nostalgia del tempo in cui i “consigli per gli acquisti“, come il compianto Maurizio Costanzo chiamava la pubblicità in tv, era esclusivamente concentrata in uno spazio televisivo di appena 10 minuti. Era il 1957 e nasceva “Carosello“, un brevissimo (ed era questo il vero colpo di genio) programma […]

La pubblicità è l’anima de … li mortacci loro

Visite: 502Come disse Carmelo Bene: “Non ci sono consumatori, ma consumati“. Infatti l’umanità intera si è “consumata” andando dietro alle follie di consumismo globale divenuto ormai una vera e propria persecuzione psicologica, ma anche fisica, senza soluzioni di continuità. E in tutto questo la pubblicità, una volta considerata “l’anima del commercio“, è divenuta oggi l’oppressione […]

Tele Merdaccia

Visite: 934No, non è casuale. Le tv puntano esclusivamente all’audience, fatta esclusione per Rai3, che ancora produce cultura, e alcune reti satellitari a tema documentaristico (History, National Geographic, Focus ecc.). Tutte le reti televisive ormai cercano solo il massimo della visibilità popolare, quindi è proprio la scadente qualità della platea che spinge i responsabili dei […]

I rifiuti volanti

Visite: 2554

La piaga urbana dei volantini sembra intensificare i suoi nefandi effetti senza alcun argine istituzionale e ancora nel pieno convincimento, in realtà totalmente infondato, di chi ne chiede la distribuzione che si tratti di un “investimento” intelligente in pubblicità cittadina. Il 95% di questo materiale cartaceo finisce invece per strada, fra i rifiuti o, quando va bene, nei ripostigli per usi domestici. Leggi di più a proposito di I rifiuti volanti

La pubblicità ci distruggerà

Visite: 2013

image

La pubblicità è l’anima del commercio“, si diceva qualche tempo fa ai tempi di “Carosello” nella tv di mamma Rai; ma ora i tempi sono cambiati: mamma Rai è diventata una “pappona”, Carosello è diventato “bordello” e la pubblicità è uno strumento di persecuzione dei commercianti … “all’animaccia loro”. Leggi di più a proposito di La pubblicità ci distruggerà