Le banche continuano a sparire in Sicilia

Visite: 100La Fabi (Federazione Autonoma Bancari Italiani), il più grande sindacato del settore in Italia, dice no al fenomeno sempre crescente delle chiusure di sportelli nei piccoli comuni  siciliani. Il coordinatore della Fabi Sicilia, Carmelo Raffa, al riguardo ha dichiarato: “Le BANCHE non possono continuare a favorire la desertificazione dei piccoli comuni della Sicilia chiudendo […]

Mercato libero … di intrallazzare

Visite: 490Il mercato energetico venne “liberalizzato” (sembrerebbe una bella cosa) dal governo D’alema nell’ultimo anno del secolo scorso. Il decreto relativo, chiamato Bersani da chi l’emanò, riportava le indicazioni del Parlamento Europeo del 1996 (tre anni prima) per la realizzazione del Mercato Unico dell’energia in Europa. Ma come accade per ogni cosa in questo infernale […]

I pescatori in ostaggio

Visite: 114In questo servizio mandato in onda nella puntata di “Striscia la Notizia” del 10 dicembre scorso (cliccate  qui  per vedere il filmato) viene segnalata un’indiscrezione secondo la quale i pescatori di Mazara del Vallo restano ancora prigionieri dei libici per un preciso motivo che somiglia tanto a quel solito vile e infame ricatto utilizzato […]

Panormi in quisquiliarum

Visite: 122Prosegue la LUNGA NOTTE OSCURA di Palermo.   E non solo per la perdurante “interruzione del servizio pubblico” relativa all’illuminazione stradale in gran parte della città, per l’eterna persistenza di cantieri di opere incompiute che da tanti anni deturpano l’aspetto di Palermo, ma anche per l’altro importantissimo servizio del ritiro dei rifiuti urbani.   […]

Una vera storia di covid19 non adatta alla tv

Visite: 113Per chi sta a guardare le storie edulcorate trasmesse dalle tv nazionali, sempre in cerca di audience anche al costo di teatralizzare e manipolare la realtà degli eventi, ecco invece una storia VERA di covid19, raccontata da chi l’ha vissuta sulla propria pelle e da un rappresentante della nostra redazione di STRISCIA LA PROTESTA.it. […]

Il trionfo della nullità

Visite: 196  Trovato sui social: “Più sono falsi più sono apprezzati. Più sono stronzi più sono amati. Più sono lecchini più sono affermati. Più cresci e più ti accorgi di vivere in un mondo di merda.”   Tristissima verità contemporanea che si evidenzia soprattutto nel mondo della politica, dei social e dei media.   In […]

Indovina chi viene col gommone dalla Tunisia

Visite: 117Il 30 luglio di quest’anno abbiamo pubblicato su questo blog quest’articolo intitolato “PERCHE’ TANTI TUNISINI SUI BARCONI DEI MIGRANTI?” http://www.striscialaprotesta.it/2020/07/30/perche-tanti-tunisini-sui-barconi-dei-migranti/   Si tratta di un dilemma che si trascina da anni, nonostante la Tunisia sia un paese in buono stato economico, governato democraticamente da un potere politico stabile e in armonia con la Comunità […]

A Palermo la protesta vola

Visite: 122 Continuano, senza alcuna soluzione di continuità, le segnalazioni di centinaia di Palermitani sugli incredibili disservizi che si stanno verificando a Palermo ormai da anni.   Guardate, per esempio, l’ultima arrivata in ordine di tempo alla nostra redazione che riguarda la rischiosissima situazione che si trascina da tempo nella zona di Via Quadrio, Via […]

La banca che scappa via

Visite: 304 E’ da alcuni anni che da questo blog denunciamo, ma fino adesso inutilmente, l’incredibile strategia di Unicredit (non sappiamo fino a che punto “legale”) di chiudere con inarrestabile continuità sportelli, agenzie e di conseguenza anche i bancomat sul territorio siciliano.   I primi a doversi lamentare dovrebbero essere i clienti, e in effetti […]

Un audio per una banca che non vuol sentire

Visite: 439Unicredit continua a chiudere sportelli in Sicilia profittando della forte riduzione di personale derivante dai ripetuti esodi (peraltro voluti fortemente dallo stesso istituto nel corso degli ultimi 10 anni) e dalla massiccia digitalizzazione che sta facendo diventare sempre più inutile (almeno secondo i dirigenti d’azienda) la presenza umana in qualsiasi settore di lavoro. Vi […]